Tempo e cuore

Incontri nel

mondo del cuore

persistono nel

loro cammino.

 

Osservo il sole glaciale

limpido, azzurro,

severo,

in un autunno

dipinto di

verde, di giallo e di arancio.

 

Rami spogli non temono

il freddo della notte,

aspettano la nuova nascita

per la prossima primavera.

 

Noi, invece,

temiamo il freddo della notte

ed il passare del tempo,

ma abbiamo cuore per

quell’aurora che

ci trova insieme.

15 pensieri su “Tempo e cuore”

  1. E’ vero temiamo il passare del tempo e ancor di più il freddo che a volte ci portiamo nel cuore, ma ogni alba è una nuova speranza e ogni tramonto è un invito alla gratitudine per questo viaggio meraviglioso che è la vita.

  2. E’ importante la visione positiva, la speranza, il saper vedere oltre il freddo e la notte.
    Un abbraccio.
    anna

  3. Che bella Sandra! 🙂
    Mi ha riempito il cuore letteralmente di amore speranzoso, dentro un ‘paesaggio’ spoglio d’inverno!
    5 stelle.

  4. x Stellina e Anna:
    Grazie!
    Sì é importante il saper vedere oltre la notte, meglio ancora, se si ha la fortuna di essere in compagnia del compagno di sempre.
    Sandra

  5. La vita è fatta di albe e tramonti, di freddo e di sole; la cosa che conta è saper viverla in tutte le sue fasi.
    Complimenti Sandra per questa bella poesia e 5 stelle.

  6. Camminare in due attraverso le stagioni: che gran regalo!
    Quando c’è la mano di sempre nella tua, l’inverno non fa più paura e la mente anzichè soffermarsi sul trascorrere del tempo, aspetta solo la prossima aurora per vivere ancora…
    Dolcissima e commovente
    5 stelle

  7. Superba! Le nostre stagioni, passano come quelle della natura: fortunato è chi riesce a trascorrerle insieme alla persona amata.
    Bravissima Sandra, come sempre originale, profonda ed eccellente.
    Un caro slauto. QS-TANZ.

  8. “Insieme” é la parola chiave.
    Che importa se fa freddo? Che importa se il cielo che sembra limpido invece é severo e cattivo?
    Che importa se il tempo passa?
    Niente
    Perché non importa, quando sei insieme a qualcuno che ti tiene la mano sotto quel cielo cattivo e freddo.
    Mi é piaciuta un sacco, brava Sandra!
    Tilly

  9. Il freddo pungente della notte in Trentino è un vero sogno d’amore.
    Tutti qui conoscono la potenza della montagna, la rispettano con lunghi silenzi fatti d’intesa.
    La montagna quella vera fatta di grandi nevicate e notti stellate a sotto zero.
    Sublime…
    Un inchino alla Signora della luna, perchè ti ho visto sai….
    Eri sulla luna scrivevi cose osservando noi sulla terra, cose di un altro pianeta….

  10. X
    Lucia, ICE, QS, Tilly
    Grazie del vostro affetto costante. I vostri commenti sono sempre graditi e gratificanti.
    Un forte abbraccio.
    Sandra

    x folletto
    Un commento molto poetico e sognante.
    Tutti noi poeti, ogni tanto partiamo per un pianeta lontano dalla Terra, il difficile è rientrare.
    Tuttavia, anche sul pianeta Terra, quei silenzi fatti d’intesa aiutano il rientro.
    Grazie.
    Sandra

  11. Sandra, sei forte, i tuoi versi sono ricami di sentimenti, con amicizia e ammirazione EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *