Premio Nazionale di Letteratura e Poesia “Città del libro”

A seguito della proposta, discussa e formulata in sede associativa, il consiglio direttivo dell’associazione culturale Forum degli autori, su proposta del direttore editoriale Luigi Tosti con la direzione generale del presidente del Premio Gerardo Giuseppe Strippoli

RENDE NOTO

il bando di concorso del 1° Premio Nazionale di Letteratura e Poesia “Città del libro”. La Proloco Corato e l’associazione Forum degli Autori promuovono il presente concorso al fine di stimolare e/o avvicinare i giovani coratini al libro e alla scrittura in generale, dando un valore altrimenti perso al talento che se non incentivato finirebbe per naufragare; ad essi saranno dedicate tre sezioni del presente bando. L’associazione stessa si pone altresì, come punto di raccolta, di incontro, di dialogo per tutti quegli autori desiderosi di divulgare le proprie opere in un contesto socio-culturale di grande spessore con la preziosa collaborazione delle emittenti televisive e delle testate giornalistiche locali.
A tal fine, il regolamento del 1° Premio Nazionale di Letteratura e Poesia “Città del libro” è così formulato:

1- L’iscrizione è aperta a tutti i cittadini residenti in Italia. Per l’adesione da parte di minori è indispensabile autorizzazione scritta del genitore o di chi ne esercita la patria potestà, da allegare unitamente agli elaborati.

2- La quota di partecipazione al concorso è di € 10,00 da allegare nell’elaborato contenente i dati personali.

3- Il concorso si articola nelle seguenti sezioni:
Sez. A – Raccolta di poesie inedite in lingua italiana a tema libero, senza limiti di lunghezza, per i residenti nella città di Corato.
Sez. B – Raccolta di poesie inedite in vernacolo locale a tema libero, senza limiti di lunghezza, per i residenti nella città di Corato.
Sez. C – Racconto o romanzo inedito in lingua italiana a tema libero, senza limiti di lunghezza, riservato agli under 18 residenti nella città di Corato.
Sez. D – Libro di narrativa edito non oltre i tre anni precedenti a far tempo dall’anno del presente bando, a tema libero, non oltre le 200 cartelle (400.000 battute circa spazi compresi), riservato agli over 18 residenti sul territorio nazionale.

4- Gli elaborati inediti devono pervenire in forma dattiloscritta, non si accettano testi scritti a mano in nessun caso. Nessuna restrizione per libri editi, precedentemente premiati in altri concorsi letterari. Testi ed elaborati dovranno essere inviati in 4 (quattro) copie, delle quali solo una contenente i dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, indirizzo mail), la quota di partecipazione di cui al punto 2, nonché l’autorizzazione ai dati personali e pervenire in busta chiusa all’indirizzo indicato nel presente bando di concorso, entro e non oltre il 30/04/2012 (farà fede il timbro postale). I lavori pervenuti al di fuori dei termini di scadenza o quelli inviati privi dei dati richiesti, verranno eliminati dal concorso.

5- I testi saranno esaminati da una giuria formata da docenti, personalità della cultura, scrittori e poeti, i cui nomi saranno resi noti nel corso della cerimonia di premiazione e il cui giudizio è inappellabile e insindacabile.

6- Gli elaborati non verranno restituiti; saranno archiviati presso lo storico dell’associazione organizzatrice del Premio quale patrimonio culturale, mentre una parte rimarrà a disposizione per eventuali manifestazioni o utilizzata nelle cerimonie di premiazione.

7- I vincitori del Premio dovranno presentarsi personalmente alla cerimonia o delegare persona di fiducia tramite autorizzazione scritta, da presentare al presidente del concorso prima dell’inizio della manifestazione di premiazione. Qualora i premiati siano impossibilitati ad intervenire a causa di gravi problemi, potranno successivamente richiedere la spedizione del premio che sarà a suo esclusivo carico.

8- La cerimonia di premiazione avverrà nel mese di agosto 2012, presso il chiostro comunale. I vincitori saranno informati preventivamente a mezzo mail e resi noti sul sito http://www.forumdegliautori.altervista.org.

9- Per ulteriori informazioni sul presente bando di concorso fare riferimento al direttore editoriale del Forum degli Autori, Luigi Tosti o al presidente del Premio, Gerardo Giuseppe Strippoli.

10- I dati personali forniti dai partecipanti al concorso verranno utilizzati esclusivamente per il regolare svolgimento della manifestazione.

11- I premi consistono in targhe personalizzate ai primi tre classificati per ciascuna sezione, attestati, nonché menzioni e segnalazioni per le opere degne di nota. I vincitori delle opere inedite saranno inoltre intervistati presso gli studi televisivi di Video Italia Puglia e recensiti presso le testate giornalistiche locali sia in forma cartacea che multimediale.

12- Tutti i partecipanti aderenti al concorso accettano in toto il presente regolamento in ogni sua parte.

Indirizzare i testi partecipanti al concorso attenendosi scrupolosamente alle seguenti indicazioni.
Se inviati entro il 29 febbraio 2012: Pro Loco Quadratum “Premio Città del Libro” – Piazza Marconi, 7 – 70033 Corato (Ba).
Se inviati dal 01 marzo 2012 al 30 aprile 2012: Pro Loco Quadratum “Premio Città del Libro”– Piazza Sedile, 41 – 70033 Corato (Ba).

Per informazioni:

Dir. ed. Luigi Tosti
cell. 342/1982423
mail: luigi.tosti@yahoo.it
pagina facebook: Luigi Tosti

Amm. del gruppo facebook Forum degli Autori:

Rossella Zucaro
pagina facebook: Rossella Zucaro

Il presidente del Premio “Città del Libro”
Gerardo Giuseppe Strippoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *