Non ho mai smesso di amarti

Smarrimento ed agitazione

provocati

da un’emozione fortissima,

poi il cuore,

impazzito e febbrilmente dissetato,

muove le ali

arrivando in alto,

adagiandosi

in un mare di pensieri

impalpabili ed eterei.

Perciò, coloro il cielo

con la matita più azzurra,

respirando un’aria tanto fresca

da sembrare incandescente.

Pensavo fosse solo

una collezione di ricordi

custoditi in fondo all’anima,

riparati dalla pioggia

e protetti dalla luce.

Credevo si trattasse

di nostalgie istintive

vissute in una terra perduta

improbabili da credere,

troppo belle da scoprire.

Così ho provato ad ingannare

la mia memoria

ma per un fuggevole istante

ho incontrato nuovamente

le tue labbra

e l’unica verità possibile

si è rivelata senza alcuna confusione

perché io,

dolce gioia senza tempo,

non ho mai smesso di amarti.

15 pensieri su “Non ho mai smesso di amarti”

  1. L’assenza della persona amata ritengo che ingigantisca ogni sentimento, facendo soffrire più del dovuto. Impossibile cancellare i ricordi, che purtroppo, finchè ci imprigionano, vengono alimentati ossessivamente giorno dopo giorno. Viviamo nell’attesa di un incontro, di un contatto con quella persona che noi “non abbiamo smesso di amare”. Se ciò accade tocchiamo il cielo con un dito, ma la ferita si riapre e il dolore sembra attenuarsi, solo perchè curato dall’illusione di un ritorno che per un breve periodo ci dà effimera euforia e fugace felicità. L’amore per completare l’uomo non può essere a senso unico. Coloro che amano e sono ricambiati hanno fra le mani un preziosimo tesoro che regala loro gioia di vivere.
    QS-TANZ, certi amori non si dimeticano mai, e forse col trascorrere del tempo ricorderemo paradossalmente più la sofferenza ed il dolore legato ad essi rispetto ai momenti di spensierata felicità. Ma se si ha la fortuna di vivere un Amore vero, ritengo che si possa attribuire il giusto peso alle storie passate che, lasciando il segno, hanno in parte dissolto le fitte nebbie che circondano le dinamiche dei sentimenti. In queste nebbie ci si può perdere, ma se si trova la giusta via, si inizia lentamente a star meglio. Non è un percorso scontato e facile da seguire; può essere necessario molto tempo…
    5 Stelle per te da chi, senza presunzione, capisce ciò che provi.

  2. Il sogno non si stacca dalla realtà, l’amore resta eterno nella parte più vitale di noi, il cuore!!
    Da esso riaffiorano i sentimenti, dando senso alla vita. “bella piena di vibrazioni”
    Bravo e saluti
    EMA

  3. Come dice la cara Roberta, certi amori non si dimenticano mai.
    Restano a lungo nascosti in oscuri anfratti del nostro cuore e poi, in modo repentino riprendono forma e il cuore ricomincia a battere mentre la ragione dissente….
    Un abbraccio, Amico Carissimo e grazie per il modo in cui sai riportare alla luce sfumature di sentimento celate nel profondo.
    anna

  4. Permettimi di dirti che appartieni ad una categoria superiore. Parli d’amore come nessun altro sa fare.

  5. x Roberta: Grazie cara Roberta. E’ facile intuire dal tuo commento che ti riconosci in pieno nella poesia. Ciò che hai scritto è certamente di una profondità notevole, dettata con ogni probabilità da dure prove che la vita ti ha fatto affrontare. Naturalmente intendo prove d’Amore.
    Io invece ho voluto scrivere, come dice Sandra, una “dichiarazione d’Amore” o meglio un “pensiero d’Amore” ad un Amore di tantissimi anni fa (ero un ragazzino) che, sfogliando le pagine dei ricordi, per un fulmineo attimo, mi ha fatto battere il cuore.
    Ed Anna, ha subito intuito che avevo riportato alla luce una vecchia sfumatura di sentimento.
    Grazie per le 5 stelle ed un abbraccio. QS-TANZ.

    x Sandra e Anna: beh, per voi, ormai sono un libro aperto.
    E credetemi, è così bello essere capiti al volo, avere una stessa sintonia e riconoscersi su certe vibrazioni di pensiero. Vi abbraccio. QS-TANZ.

    x merendero ed EMA: Grazie per i complimenti e per aver apprezzato. Un caro saluto. QS-TANZ.

    x ARIEL: Grazie anche a te per esserti avvicinata alla mia poesia. La mia è una scrittura semplice,
    forse a volte troppo semplice. Ma probabilmente è così che riesco ad esprimermi bene.
    Penso che solo dagli Angeli in su, un essere può essere considerato superiore.
    Ricordo le tue pubblicazioni sul sito; una sono andato rileggerla più volte : “Ho provato un giorno”, bellissima ma io, maldestramente, non l’ho mai commentata. Se non ti dispiace lo faccio ora esprimendoti sinceramente il mio apprezzamento per la bellezza e lo stile della composizione.
    Un caro saluto. QS-TANZ.

  6. Caro Qs -tanz, è così che vorrei parlare idealmente al mio amore senza tempo, a cui sono legati il ricordo di un giorno felice e anni di sofferenza… a volte la poesia ci permette di parlare, quando non è più possibile, con chi occupa un posto d’onore nel nostro cuore ma non vuole più ascoltare.
    Ti ringrazio per la bellezza genuina e sensibile dei tuoi versi, capace di toccare le corde di ogni cuore.
    Grazie ancora e un caro saluto!

  7. X Laura: Grazie! La poesia a volte ci permette di volare con leggerezza. Ti auguro che i giorni felici presto ritornino a far parte della tua realtà.
    Un caro saluto. QS-TANZ.

  8. Una bellissima poesia: una delle tante frasi che mi ha colpito è la frase gioia senza tempo.
    Un saluto e 5 stelle.

  9. Ogni amore che ha attraversato la nostra vita ci lascia un solco nel cuore che anche dopo anni percepiamo sfiorandolo con le dita del ricordo. Ha un suo profumo, una musica che lo richiama, il sapore di un caffè in un baretto d’estate… E per un attimo, dolcissimo, riassaporiamo tutto di allora, con la stessa emozione e l’identico batticuore. Chissà cosa pensava Dio quando ci ha dotati di quel dono prezioso e tremendo chiamato “memoria”…
    Versi sempre delicati i tuoi, Qs-Tanz, capaci di concentrare tutto l’incanto della giovinezza.
    5 stelle

  10. L’ho letta adesso, con calma.. è veramente bella, fa vibrare.. grazie!!!

  11. X ICE: grazie Carissima. Centrato in pieno ed in piena sintonia.
    Un caro saluto. QS-TANZ.

    x uncino: grazie per la lettura ed il commento. Un caro saluto. QS-TANZ.

  12. Belle parole, ma a mio modo di pensare, le poesie non dovrebbero esser così lunghe, altrimenti si rischia poi, che siano dei racconti, dei temi, cmq le frasi scivolano molto bene, e il titolo è bellissimo, complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *