Fiore

Tu mi vuoi fiore

delicata, flessuosa, accogliente,

con i petali caldi

e vellutati nell’abbandono.

 

Mi dono a te, e tu mi cogli,

fai correre la linfa della vita

nelle mie vene, dandomi il tuo amore,

tu ti bei del mio possedermi.

 

Ma ricorda che io sono:

vento che accarezza e scompiglia,

fuoco che consuma e distrugge,

smania di vita e d’amore,

sono donna!

 

Ma, se tu mi vuoi

sarò il tuo fiore.

EMA

10 pensieri su “Fiore”

  1. Uauh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Bellissima!
    E’ di una delicatezza notevole questa tua dichiarazione/inno all’Amore.
    Mi hai…………………. conquistato!
    Brava e 5 meritatissime stelle.
    Un caro slauto. QS-TANZ

  2. Già… un fiore… spesso si dimentica la bellezza della femminilità e delle donne, pronte a dare, a darsi in donazione di sè e della propria vita…
    anna

  3. Cara Sandra, ti ringrazio del tuo apprezzamento, questa è la poesia che fu letta in TV, di cui ti avevo parlato.
    Saluti affettuosi
    EMA

  4. x QS-TANZ, gentilissimo il tuo giudizio, e grazie delle belle parole che mi hai rivolto, saluti cari
    EMA

  5. x Anna, carissima hai colto al cuore della poesia,
    è proprio così, l’amore ci rende donatrici di vita e di generosità. Ma quanto siamo considerate?
    Saluti cari e ancora grazie
    EMA

  6. Per Lucia Manna, grazie della condivisione e apprezzamento della mia poesia.
    Saluti
    EMA

  7. Quant’è grande l’amore che le donne hanno per noi uomini.
    Siete dei fiori che hanno con sé il miracolo della vita.
    Grazie molto bella.

  8. Questa tua poesia mi ha commosso, non trovo le parole giuste per esprimere tutta la mia ammirazione, BRAVA!!!!! É un inno all’amore, quello vero, di cui forse solo noi donne siamo capaci.
    Un caro saluto a presto
    Mariella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *