Suoni

Sono qui, seduta su un tronco tagliato, con una cagnolina

che mi fissa e alita amorevolmente sulla faccia e non mi lascia stare.

In lontananza si sentono alcune moto correre e frenare sulla strada,

mentre sopra di me, nel cielo azzurro sbiadito c’è un elicottero che irrompe

nel silenzio di questa natura dove mi trovo.

Una foglia mi si avvicina frusciando sul terreno.

La cagnolina non mi da tregua,

sento i suoi respiri profondi sulle mie gambe,

sento i fischi del suo naso battersi contro il lieve vento,

lo stesso che mi accarezza e solletica il volto.

Alice

19/03/2006

 

Un pensiero su “Suoni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *