Ho imparato

Ho imparato a stare da solo

E ora che ce la faccio da me

È adesso che voglio camminare accanto a te

 

Ho imparato a bastarmi

E ora che mi basto

È adesso che voglio stare insieme a te

 

Ho imparato a stare in silenzio

E ora che amo il silenzio

È adesso che ascolterei per ore ed ore solo te

 

Ho imparato che ho già tutto dentro

E ora che ho trovato tutto

È adesso che ho bisogno di te…

 

E intreccio i sogni per farne poesie

E adesso intreccio parole per te



5 Commenti per “Ho imparato

  1. Imparare a intrecciare la fantasia facendone scaturire parole d’amore…, è una bella compagnia che, tuttavia, richiede spesso, per la propria felicità o dannazione, almeno una persona nel pubblico….
    Ciao, capitano.
    Sandra

  2. Un balzo all’interno di se stessi, per poi apprezzare la vita e infine l’amore.
    Molto bella e toccante.
    Bravo

  3. E’ sempre più bello in due.
    Anche se la vita spesso ci obbliga ad imparare a stare soli, e poi arriva L’amore, bella poesia.
    Saluti
    EMA

  4. E’ proprio quando uno pensa di bastare a se stesso che si avverte la mancanza dell’altro… non si può vivere senza amore!
    Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *