Incapace

Offesa

e incapace

di affrontare i pensieri doppi

di chi sorride e progetta il danno.

 

Ti affido il mio scoramento.

 

Aiutami.

Ridammi il senso.

 

Restituiscimi

alla normalità dei sentimenti,

Ascoltami

in questo mio lamento di inettitudine.

 

Incapace

di capire

e di continuare il cammino.

 

Ti prego,

sostienimi.

7 pensieri su “Incapace”

  1. Una bella preghiera all’unico Dio che può veramente aiutare.
    Se ti accontenti ci sono io 🙂
    Grazie….

  2. Quelo che spesso capita a tutti noi è da te descritto puntualmente ed in maniera coinvolgente con l’ausilio del tuo stile.
    Essere delusi e ingoiare le ingiustizie che a volte non possiamo cambiare mi fa star male.
    Ma ho imparato a convivere con questa situazione e quando posso, lotto con tutte le mie forze.
    Brava Anna e 5 stelle. Un caro saluto. QS-TANZ.

  3. Continuare il cammino, cercare di capire, cercare di alleggerire.
    Noi che abbiamo vissuto queste ultime giornate in Terra di Sicilia, sappiamo carissima, che esiste ancora Gente per cui vale la pena di continuare quella passeggiata spesso faticosa, a volte in compagnia di delusioni, ma sempre con forza viva accanto.
    Un abbraccio.
    sandra

  4. @ Folletto, QS-Tanz, Sandra:
    Vi stringo in un abbraccio, ringraziandovi per la vostra costante capacità di capirmi.
    Per te, Davide, un bacino sulla punta del naso.
    a.

  5. Ciao Anna, questa tua poesia è molto bella ed è anche una bella preghiera.
    Tantissimi complimenti in compagnia di 5 stelle.

  6. Che dire? Bisogna lottare e lottare e non scoraggiarsi mai, anche se a volte sembrano mancare le forze: non arrendersi e cercare il giusto aiuto, la giusta comprensione che solo persone oneste e leali possono offrire. Ma ci sono ancora queste persone? Speriamo di si. Ciao, Sergio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *