Cattivi pensieri

Cattivi pensieri

per i giganti

che colpiscono

alle spalle,

 

per la follia del Mondo,

e gli sguardi

indifferenti,

 

per quello specchio

interno

che ci parla di noi

e degli altri.

 

Voglio

buttare via

per tempo

tutto questo,

 

prima che,

il pensiero inaridisca

il cuore,

 

prima che,

il giaccio e il sole

riescano a baciarsi.

11 pensieri su “Cattivi pensieri”

  1. I pensieri cattivi ci assalgono alle spalle… timori… sdegno… La vita è anche questo: affrontare le paure, sperare in una soluzione e conservare fiducia nel futuro.
    E’ difficile, ma la speranza nel meglio non deve mai abbandonarci.
    Baci, abbracci e Buona Pasqua!
    anna

  2. Ciao Sandra, la poesia è bellisima, non ho parole per dirti quanto mi piace, BRAVA!!!!!
    AUGURI di buona-PASQUA
    saluti affettuosi EMA

  3. Molto bella questa poesia Sandra.
    Nasce sotto il buon auspicio della Pasqua e mi lascia una grande speranza dentro.
    Trovo splendida la chiusa:

    ” prima che,

    il giaccio e il sole

    riescano a baciarsi”.

    5 stelle ed ancora auguri di Buona Pasqua.
    Un abbraccio. QS-TANZ.

  4. Una bellissima poesia.
    Bisogna sempre cercare di guardare avanti anche quando i cattivi pensieri ci assalgono all’improvviso.
    Tanti complimenti in compagnia di 5 stelle.
    Approfitto anche per augurare a te e a tutti una felice e serena Santa Pasqua.

  5. Fra tanti miei cattivi pensieri, respiro ancora la fragranza della pace e della serenità.
    Buona Pasqua a Tutti i lettori e agli autori.
    Sandra

  6. Mi ha commosso, io che sono in Francia per un’operazione a mio figlio, hai tradotto in parole ciò che vedo e che sento… mi sento meno solo

  7. x Marc antoine
    Tanti cari auguri per tuo figlio e sono contenta che una mia poesia abbia alleggerito in qualche modo, il tuo animo.
    Speranza, speranza, speranza.
    Un saluto.
    sandra

  8. Per la follia del mondo, per quegli sguardi indifferenti che in maniera neutra vivono la giornata, per la superficialità negli intenti…
    Quanto ne soffro ogni giorno per quel che vedo e quel che vedo prima non mi piaceva adesso mi rende triste.
    Quanta superficiale volgarità circonda il nostro vivere…
    Sono contento d’essere fra di voi, almeno qui mi sento fra persone umanamente piacevoli…
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *