…ancora Poesia

Ride e palpita alla gola

col suo vitale soffio,

alla luce del giorno fluisce sul bianco foglio.

 

Altra nasce nel silenzio della notte

bussa piano alla porta del cuore

per ridestar l’ardore mio.

 

E quella che… fluida galleggia nella mente,

senza suono né colore

fermare devo il pensiero.

 

Ma più penosa ancora è colei che

svanisce in un solo istante

senza ch’io possa coglierne i frutti

 

lascia un vuoto dentro da morire!

 

Angela G. 2012

4 pensieri su “…ancora Poesia”

  1. La poesia che come un parto della mente, dà gioia e sgomento, ti accende di colori e vita,
    vita che se è negata, è quasi morte.
    Bellissima, Brava, saluti ( a cinque stelle )
    EMA

  2. La poesia spesso la sentiamo dentro un’emozione che è anche bello poter e saper fermare per cercare di riviverla magari anche in futuro!
    Molto bella!
    Ciao!

  3. Sono davvero emozionata per i vostri bellissimi e profondi commenti… sì la poesia è vita, è emozione da condividere con gli altri, è gioia da esaltare, ora non posso più farne a meno!
    Grazie di cuore a EMA, SANDRA e Jenny. 🙂 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *