C’è un vento…

C’è un vento

che soffia di notte

e porta collane

intrecciate di pene.

 

C’è un vento

che soffia di notte

e porta coperte

a riparo da ansie

che rubano il sonno.

 

C’è un vento

che porta la quiete,

arriva con l’alba,

concilia la danza notturna,

aprendo al mattino,

soluzioni

alle fatiche del giorno.

 

C’è un vento

che soffia di notte

e di giorno,

sussurra da sempre,

certezze del cuore.

12 pensieri su “C’è un vento…”

  1. La notte e i pensieri, i sogni, le aspirazioni che ci accompagnano e si fanno certezze di giorno.
    La notte e il giorno…
    Noi e non noi..
    Da sempre è così.

  2. Molto bella… speriamo nel vento che porta la quiete e le certezze del cuore!
    Ciao e complimenti!

  3. x Anna

    Non c’è niente di nuovo sotto la luce del sole, tuttavia, è anche vero che, niente è scontato e tutto va difeso.
    Grazie. Un caro saluto.
    sandra
    .
    X Jenny

    Grazie per aver apprezzato. Sì, speriamo in quel vento e che si mantenga.
    Sandra

  4. La vita ci tiene sempre allenati alla lotta, anche con i nostri pensieri inquieti, vento talvolta protettivo altre di timori.
    Brava a cogliere l’essenza dei dubbi umani.
    Saluti cari
    EMA

  5. Bella, anzi bellissima.
    Nel suo dipanarsi, la trovo molto vicina al mio modo di scrivere e…. non potrebbe essere altrimenti data la nostra convergenza di vedute che spesso ci accomuna.
    E poi quella figura del vento è assai sognate.
    Bravissima Sandra, 5 stelle ed un abbraccio.
    QS-TANZ.

  6. X EMA
    A pensieri inquieti, si affiancano le certezze di sempre.
    Grazie. Un bacio.
    Sandra
    X QS
    Ogni giorno è una lotta, ma al centro c’è la Vita e il saper vedere, questo ci accomuna.
    Il vento poi trasporta le ali in voli continui.
    Anche questo ci accomuna.
    Grazie.
    Un saluto.
    Sandra

  7. C’è un vento di complimenti per questa poesia.
    Molto bella; sembra di vedere una successione di scene dove il vento attraversa trasparente e silenzioso tutto ciò che vi avviene.

    5 st.

  8. Viva gli ultimi due venti che portano quiete e certezze del cuore; però purtroppo dobbiamo convivere anche con gli altri; quel che conta è saperli attenuare.
    Complimenti e come sempre 5 stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *