Tu sei

Un raggio di sole mi illumina e mi riscalda l’anima,

la triste musica mi balla attorno,

la solitudine di questa stanza mi soffoca,

solo vuoto attorno a me,

un buio che neanche il sole può annientare,

vorrei evadere da questo stato d’animo,

vorrei vederti,

correrti incontro,

anche se in questo momento non riesco a sentire la tua mancanza,

vorrei solo sentire la tua presenza,

non voglio sapere con chi sei o cosa fai,

voglio solo sapere che ci sei,

eppure mi rendo conto che sei sempre con me,

un ricordo se non mi sei a fianco,

un’emozione se sei presente,

nel cuore, nella mente, ovunque tu sei in me,

sei un bisogno fisico,

sei una necessità come il sangue che mi circola nelle vene,

tu sei e sarai sempre.

 

Un pensiero su “Tu sei”

  1. complimenti un bel 5, poesia molto carica, di sentimento. io ho scritto x la prima volta una poesia… spero che tu possa leggerla presto… grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *