Biglietto di sola andata

E voltare pagina sarebbe uno schiocco di dita,
ma esse s’appiccicano
una sull’altra
e crescono sulle scrivanie,
cadono per terra e mischiano le speranze
con il terrore di dover partire e non tornare.

E si spalma il tempo e dilata i sospiri,
li fa sembrare giganti.
E finestre spesse che inquadrano strade
che non hanno odore, né emozioni.
Scelte rimandate a poi,
a nuovi giorni sempre uguali.

Guardarsi a specchi muti complica le cose,
allontanare tutti sembra servire,
ma è il cuore non sa stare zitto
e batte e gonfia i polmoni
e poi soffia forte su fogli, foto e quadri
su polvere e trofei, sullo stereo e la tastiera.

Mescola fatture, ricordi e appunti,
scaraventa le paure contro i muri
e distrugge lacrime di cristallo
figlie di paranoie inutili
che seccarono con gli anni le ambizioni
e congelarono dentro sè le mete.

Si impallano i pensieri
e gli spartiti volteggiano nell’aria
mescolando le note che ieri non avevano anima
e adesso, come libere farfalle, cantano.
Colorano d’energia gli spazi attorno a me
e i ritratti desaturati di giorni da scordare.

E le urla di un nuovo uomo
rimbalzeranno contro le pareti
e sembreranno quelle stelle cadenti
che conservano ancora oggi
il sogno di un viaggio di sola andata
verso cieli fatti di nuvole meno grigie.

3 pensieri su “Biglietto di sola andata”

  1. Partire con una valigia leggera, questo è quel che c’è da fare.
    Lasciare alle spalle i sogni interrotti, i disegni lasciati a metà.
    Sì, una valigia leggera e qualche stella in tasca.
    Ciao, Raf.
    Sandra

  2. Ecco una delle tue meravigliose poesie, profonda, raffinata e ricca di emotività ed emozioni.
    C’è un momento in cui si taglia col passato e si va… all’avventura… verso un destino nuovo che è sempre in noi. E ci portiamo dentro urla e pagine incantate che sono la nostra vita l’essenza stessa della nostra anima.
    Ciao
    a.

    AVVISO a chi sta facendo il copia/incolla di questi commenti-aforismi contrabbandando le mie idee e quelle di altri scrittori di http://www.raccontioltre.it come sue: il copywriter esiste e ha leggi sue in Italia e altrove. Questo sito protegge gli scritti e i commenti con le normative del copywriter.
    Solo i banditi rubano e fingono di non capire.

  3. AVVISO a chi sta facendo il copia/incolla di questi commenti-aforismi contrabbandando le mie idee e quelle di altri scrittori di http://www.raccontioltre.it come sue: il copywriter esiste e ha leggi sue in Italia e altrove. Questo sito protegge gli scritti e i commenti con le normative del copywriter.
    Solo i banditi rubano e fingono di non capire.
    Sandra carresi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *