Se sapessi

Sapessi quanto mi è caro

pronunciare il tuo nome,

farlo salire sulle labbra

che mai si uniscono

se non ai lati e solo in fine.

Il tuo nome è ricchezza sulla mia bocca.

Vibra in allegra frenesia

la punta della lingua sul palato

azzardandone la prima sillaba.

Sei mio fin che stai nella mia bocca

e allora in un bacio segreto

pronuncio il tuo nome,

appena un bisbiglio

e poi in sigillo d’estasi

in un morso,

ti serro fra le mie labbra.



1 Commento per “Se sapessi

  1. Ami tutto della persona che ami… I suoi occhi, le sue mani, il suo corpo, i suoi pensieri, il suo nome…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *