La noia

Mi hai ammazzato…

A botte di surgelati

Sughi precotti

E tonno in scatola…

 

Ero triste,

Non ti sei accorta

E mi hai chiesto di fare la spesa…

Ti ho parlato,

Non mi hai sentito,

Guardavi la TV…

 

Aspettavo solo un sorriso

Per riaprire le finestre

Chiuse dalla noia…

E così sono andato via…

“Perchè?”, mi hai chiesto.

“Da quanto tempo non facciamo l’amore?”

ti ho risposto.



2 Commenti per “La noia

  1. Niente pranzi, niente cene e niente a letto.
    Complimenti uomo, se ho bisogno di consigli sulle donne so a chi non chiedere.
    Non rispondere mai.
    Brutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *