Invito al caffé

Sale lentamente,

in leggerissime volute,

si spande nell’aria

timidamente,

entra nei tuoi sensi

dove esplode in mille forme.

 

Ogni frammento, ogni colore,

abbraccia un’emozione

e la guida in una danza,

gira e rigira per tutta la stanza.

 

Io, confuso, ad ascoltare

rapito mi diletto

nel dubbio appena nato,

se pensavo all’aroma del caffé

o se stavo parlando di te.



6 Commenti per “Invito al caffé

  1. Quasi uno scioglilingua.
    Bella e con un finale coinvolgente e divertente.
    Bravo. 5 stelle e un caro saluto da Nicolas Antares.

  2. Molto carino il parallelo del piacere del caffè e di lei, ben scritta piacevole come gli aromi e le emozioni descritte, grazie BRAVO!!!!
    Un saluto a 5 stelle
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *