Madre

Il grigiore del tempo

l’odore della terra bagnata

un focolaio

noi tutti intorno

ad una buona zuppa

preparata con cura

dalle grandi mani di mia madre.

Sento ancora gli odori

sento ancora il calore

sento ancora l’unione

come se fossimo legati da qualcosa

ancora più forte del legame di sangue.

Era l’amore

l’amore di mia madre

che ci illuminava riscaldando i nostri cuori

rendendo ogni momento

anche il più piccolo MAGICO.



5 Commenti per “Madre

  1. E’ quello che dobbiamo conservare nel cuore, ma, anche la capacità di tramandare perché tutto questo non vada perduto.
    Ricordare e trasmettere di nuovo a quel poco o tanto, che abbiamo costruito.
    Un saluto.
    Sandra

  2. Ci sono momenti che si ricordano per sempre e che danno poi significato a tutta la nostra esistenza.
    a.

  3. Un vecchio detto dice: chi ha mamma non pianga.
    E quanto è vero, ben lo sa chi l’ha persa da tanti anni, e non finsce mai di rimpiangere quel tempo!
    Grazie!!! Saluto
    EMA

  4. Bellissimo canto dell’Amore materno. Ho sognato leggendola e la mia memoria è tornata al ricordo di mia madre.
    Brava. Un caro saluto da Nicolas Antares.

  5. Parlare della mamma ti suscita sempre una grande emozione
    io la sento sempre vicina, un saluto a tutte le mamme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *