Concorso Letterario per opere inedite “Edizioni6pollici”

Termini per l’invio dei manoscritti: entro e non oltre il 4 Luglio 2013

Art.1 Premessa: Edizioni6pollici, nata nel Gennaio 2013, propone il suo primo Concorso Letterario allo scopo di individuare nuovi talenti le cui opere entreranno a far parte del catalogo.

Art.2 Partecipanti: possono aderire al Concorso tutti coloro che sono maggiorenni, anche stranieri, a condizione che l’opera sia in lingua italiana. In generale non saranno accettati temi pornografici, razzisti, violenti e in spregio delle religioni.

Art.3 Collane/sezioni e tipo di formattazione richiesta:
Sceneggiati: Opere di Narrativa a tema libero; ci piace la sperimentazione a patto che non diventi autocompiacimento.
Varietà: Raccolte di racconti o Racconti brevi (max 6 cart. per singolo racconto, si possono inviare max 2 racconti brevi).
Rotocalchi: Saggi di critica letteraria.
Indagini: Gialli di cui ci interessa la strategia e non la violenza gratuita
Interviste: Biografie straordinarie di gente comune
Per quanto riguarda la formattazione, le indicazioni da seguire sono: cartelle formato A4, Times New Roman corpo 12, 1800 battute (spazi inclusi) a cartella, estensione .doc oppure .docx. Minimo 45 cartelle e massimo 220.

Art.4 Modalità di partecipazione: gli autori devono inviare i manoscritti allegando, oltre alla ricevuta di pagamento della quota di iscrizione (scannerizzata), i propri dati personali (Titolo Opera, nome, cognome e recapito telefonico) al seguente indirizzo e-mail: manoscritti@edizioni6pollici.it con all’oggetto: Concorso e tipo di Sezione/collana scelta.

Art.5 Quota di partecipazione: 25 euro per le spese di segreteria e organizzative tramite ricarica su Unicreditcard i cui estremi sono 5264 3088 0783 5167 intestato a Federica Ricci, causale: Titolo Opera/e. Si può partecipare a non più di 2 sezioni/collane con la stessa quota.

Art.6 Giuria e Comitato di lettura: la giuria è presieduta dalla redazione di edizioni6pollici e il comitato di lettura resterà rigorosamente anonimo onde evitare possibili e imprevedibili conoscenze con i partecipanti al concorso. Ogni manoscritto verrà preso in visione dal comitato di lettura.

Art.7 Criteri di scelta: verrà selezionata una rosa di 3 opere per sezione/collana a giudizio insindacabile del Comitato e della Giuria. Tali scelte verranno comunicate ai singoli interessati a mezzo posta elettronica o comunicazione telefonica, e pubblicate sul sito della casa editrice. La Giuria detiene il diritto di non decretare alcun vincitore se non valuterà positivamente alcuna opera tra quelle inviate. Non saranno realizzate schede di valutazione e/o commenti per i manoscritti partecipanti al concorso. Verrà pubblicata sul sito una motivazione scritta solamente per le opere finaliste.

Art.8 Data di svolgimento del concorso e della premiazione: il presente concorso stabilisce come tempi per inviare le opere: dal 4 Aprile 2013, entro e non oltre il 4 Luglio 2013. La premiazione dei vincitori avrà luogo in Ottobre a Prato (i dettagli sono da definirsi e verranno tempestivamente comunicati sul sito http://edizioni6pollici.it e agli iscritti regolarmente).

Art.9 Premi: pubblicazione all’interno delle collane di edizioni6pollici delle opere vincitrici, inoltre verrà fornita la lettura e valutazione di una eventuale altra opera dell’autore.

Art.10 I candidati alla vittoria (3 per ogni sezione/collana) sono tenuti a presenziare alla serata di premiazione, pena l’esclusione dal Concorso.

Art.11 La partecipazione al concorso comporta automaticamente l’accettazione di tutti gli articoli del presente regolamento e la dichiarazione che le opere inviate sono frutto della fantasia degli autori.

Art.12 Dati personali: i partecipanti al concorso accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi del decreto legislativo 30/06/2003 art. n.196 e successive modifiche.

Per informazioni scrivere a: info@edizioni6pollici.it

Edizioni6pollici vive del proprio lavoro senza chiedere contributi agli autori. La quota di partecipazione richiesta ci permette di avere persone che assicurano la lettura di ogni manoscritto e condividere con i futuri lettori le iniziative e i progetti che sono il cardine del nostro amore per la cultura.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *