Come un mare d’erba

Ci saranno mille cose

che stringerò in un abbraccio

ogni volta

che guarderò alla nuova me.

 

E non penserò

che i momenti saranno passati

senza lasciare sulla mia anima

l’impronta del nuovo cambiamento.

 

E mi piegherò

ancora una volta

al vento che modella le dune.

 

E mi rialzerò

come il mare d’erba

che ondeggia sussurrando

nei giorni di primavera.



10 Commenti per “Come un mare d’erba

  1. Ehi Poetessa è un volo infinito verso nuovi lidi?
    Ti accompagno virtualmente.
    Bellissima!!! Ti abbraccio. Nicolas Antares

  2. Un meraviglioso canto alla vita.
    Come sempre le tue poesie toccano le corde dell’anima.
    Complimenti e 5 stelle.

  3. Al prossimo componimento, di cui ci farai partecipi; mi aspetto che inneggi all’amore fra i popoli quel mare d’erba che ondeggia sussurrando.
    Ma, mi avevi gia detto che eri una… impossibile!!!
    E poi una …terribile!!! Per questo non mi meraviglia questo tuo inno alla vita di cui ci fai partecipi. Ciaociao

  4. Il mio commento forse non si accorda con il testo di questa meravigliosa poesia, ma ho una sola cosa da dire: detesto gli uomini, amo gli animali!
    Ciao cara Anna, a presto sentirci.

  5. Veramente bella e ispirata, complimenti!!!!!
    Alla prossima un saluto a 5 stelle
    EMA

  6. Se ondeggiamo come l’erba che si inchina al vento e non si spezza forse la vita sarebbe meno pesante da sopportare… bravissima Anna
    un abbraccio e 5 stelle per te!
    Angela

  7. I tuoi hanno la bellezza di ogni inizio… la vita è un piegarsi e sollevarsi docile ad ogni stagione. Dopo la tempesta c’è sempre una brezza che ci accarezza, infondendo in noi nuova vita! Bravissima!
    Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *