L’amore che veniva dal freddo

Era l’amore che veniva dal freddo,
tante volte ho temuto di perdermi,
tante volte sono ritornato a galla,
ora il mio cuore è colmo di dolore.

L’autunno è sceso ormai su di me
mentre l’ultimo mio orizzonte
scompare invano,
tante volte ho cercato
di accendere quella luce,
tante volte ho invocato
e ho chiesto aiuto
ma tu sei rimasta lì a guardare;
non sarai più nei miei sogni
e il tuo ricordo non potrà lenire le mie ferite.

I miei occhi sono pieni di lacrime,
solo un nome riecheggia nella mente
mentre il mio animo ha voglia di gridare.

 

Un pensiero su “L’amore che veniva dal freddo”

  1. bellissima! un amore non corrisposto, che fa battare i denti dal freddo capisco il tuo stato d’animo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *