Immagina

Mi disseto,

davanti a me un secchio d’acqua,

è pura e limpida.

Sollevo con forza e braccia distese,

verso a piccoli sorsi

acqua sulla mia gola, il piacere è grande…

sollevo ancora una volta

e stavolta faccio scorrere acqua sul viso

…gli occhi chiusi.

Immersa nel piacere più profondo

…vivo in una leggerezza dell’essere

e senza muovere ciglio sorrido dentro.

Mi sento luce…

mi vedo aria

e quello che prima c’era ora mi basta.

Respiro ancora,

a occhi chiusi

e sento che sto per tornare…

Il secchio ancora davanti a me aspetta…

con calice riempio e sollevo acqua viva e in movimento…

La grazia

…colora quel canestro

contenitore di acqua

e vedo azzurro quasi fosse il cielo.

Sensazione di una magia che ora riesco a vedere

mentre prima immaginavo soltanto.

Il potere dell’acqua e la leggerezza dell’aria

due cose dentro di me che sento come vere

e ti rendo partecipe di questa mia presenza che ora vive,

si esprime, sogna e sente come sono IO.

Una perla di pensiero che voglio dedicare a TE.

Ad una amica …Laura

(Scritta dopo una lezione di YOGA)



4 Commenti per “Immagina

  1. Pensieri positivi, dentro e fuori dell’anima.
    La lezione di Yoga, riesce quasi sempre a far emergere quella luce che spesso è nascosta dentro noi.
    Un saluto.
    Sandra

  2. Bella Poesia illuminante di sensazioni liberatorie,
    ” vivo la leggerezza dell’essere ” questa per me la
    sua sintesi, grazie del messaggio !!!!
    Un saluto a 5 stelle
    EMA

  3. Ciao Ema….
    è stato per me come vedere con gli stimoli del corpo, stavolta non utilizzando la mente, o la vista.
    Grazie

  4. A Sandra grazie sempre dei commenti.
    Concentrati sul modo di essere per piacere agli altri, spesso non riusciamo a esprimere la personalità che ci caratterizza.
    Non sapendo che è la cosa che ci fa stare meglio.
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *