In questo maggio piovoso…

In questo maggio

piovoso

che nulla ha

di primavera,

cinguettano

gli uccellini

tra uno scroscio di pioggia

e l’altro.

 

Uno scuotere di penne

e nulla più

a turbare momenti di sole.

 

Piccola lezione

da fragili vite,

istanti di sereno

per una grande felicità.



13 Commenti per “In questo maggio piovoso…

  1. Due piccole rondini hanno fatto il nido al riparo là dove riposano tutte le automobili. Niente pioggia, niente vento violento, solo aria e libertà.
    Sono l’unico segnale che siamo in Primavera.
    Ma, non sembra. Acqua e freddo in un Maggio bizzarro.
    Dal Nord al Sud.
    Sì, fragili vite, eppure, segnale di grande felicità.
    Un caro abbraccio.
    Sandra

  2. Che dire? Sei bravissima, come sempre. La tua sensibilità è un’esplosione di fantastiche immagini che come nessuno ci sai regalare: GRAZIE, con stima e affetto.

  3. Ho visto quel nido di creature tenere e indifese che testimoniano il ciclo vitale che si rinnova anche in questa primavera mancata…
    La Natura pensa anche a loro.
    Un abbraccio.
    a.

  4. Quanta fiducia e saggezza nei confronti della vita esibita da un fragile essere come un uccellino, e noi grandi, i super intelligenti sempre così timorosi, insicuri davanti alle prove della vita, che lezione!!!
    GRAZIE di averla scritta, un saluto affettuoso
    EMA

  5. Non è priva d’importanza l’elegante cultura di Anna, ella condivide questa poesia che tocca il cuore, spinge l’anima a felici considerazioni, inebria, ammaestra; addita una meta felice, un nobile scopo della natura, sempre attenta a trovare il bello in ogni cosa, anche in questi giorni piovosi. Un abbraccio da Stefano

  6. Grazie a te, Ema, per aver letto anche tra le righe.
    Grandi e grossi come siamo, noi messeri umani ci riduciamo ad essere solo invadenti, irrispettosi ed irriguardosi verso la Natura che ci è Madre.
    a.

  7. Come sempre Cara Anna, quando c’è da fotografare con la penna i momenti importanti della vita, tu ci sei.
    Questa poesia ne è l’ennesima riprova.
    Bellissima. Un caro saluto da Nicolas.

  8. Eccomi tornato da un lungo viaggio, a metà fra vacanza e lavoro… tempo brutto anche all’Elba, e come qui un maggio dispettoso.
    Belle le immagini di questa poesia e la considerazione di fondo che induce l’uomo a capire come natura ed animali coesistano con la pazienza della saggezza… cosa che forse noi umani non abbiamo. Quello scuotere di penne e nulla più è davvero una bella lezione di vita… anche noi dovremmo scrollarci di dosso certi problemi, che poi sono tanto piccoli… che vuoi che sia un maggio inclemente di fronte a certe catastrofi… eppure a volte siamo lì a piangerci addosso… bella riflessione. ciaociao

  9. Già, questa primavera si sta facendo attendere.
    Oggi per fortuna qui è una bellissima giornata: speriamo che duri. Complimenti per questa bella poesia. Un saluto in compagnia di 5 stelle

  10. Grazie, Lucia!
    Grazie, Jack!
    Il tempo atmosferico non è tutto anche se sembra il nostro più frequente argomento di discussione.
    :)!!!
    a.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *