Adesso

Ora che il vento
ha spento il fuoco
che circolava
ardendo nelle vene
e il tempo
lascia il suo segno
nella nostra carne
e nello specchio
sui nostri volti già
le prime rughe
trovami oggi
le parole giuste
dall’enciclopedia
della tua mente
per colmare i lunghissimi
silenzi
dei nostri inverni
sotto le lenzuola
mentre il camino brucia
fino all’ultima pagina
il nostro vecchio libro
di memorie.

Un pensiero su “Adesso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *