Stare senza te

Stare senza te è come

L’albero che non ha più linfa

Il cielo senza il sole

La luna senza le stelle

Tutto questo è impossibile

Come questo momento

È impossibile stare senza te

Sei l’energia che sale dal profondo

Come la fiamma che per ardere ha bisogno della

Legna che per incendiarsi ha bisogno della scintilla..

Questo è stare senza te…

 

4 pensieri su “Stare senza te”

  1. credo che la sensazione che si prova nel restare senza la persona amata, o anche solo un amica… bè è molto di più della legna che non brucia in mancanza di una scintilla… è devastazione, terrore puro, solitudine violenta che ti uccide dentro… la tua poesia è bella, forse è il mio modo più tragico di patire la mancanza di una persona cara… che provoca in me una sensazione molto più tragica di come la senti tu… una totale distruzione dell’io….=)..

  2. Un amore molto grande che sa ispirare simile parole non lascia mai soli ma tiene compagnia sempre perchè già solo il suo ricordo riempie la vita.

  3. bella complimenti, l’amore ti fa soffrire, a volte anche da toglierti il respiro, ma è un sentimento che se provato e anche in parte ricambiato ti fa volare, ti rende felice, e ti fa vedere la vita in maniera stupenda, non smettete mai d’amare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *