Tuono

Tuono che fende l’aria,

e riecheggia

per l’isolato;

rumore sinistro,

poi il fruscio delle gocce,

che cadono;

acquazzone d’estate,

un amico inatteso,

che porta un po’ di respiro;

le stille cadono,

con rumore ritmico e

cadenzato;

piove per un po’;

ascolti,

rimanendo in casa,

il rumore della pioggia,

che monda tutto,

per un po’.



2 Commenti per “Tuono

  1. L’acquazzone estivo, in genere, è tutto quello che si ricorda poi, dell’Estate.
    Viene proprio come un amico, rinfresca, l’erba bagnata odora e i fiori, belli e colorati emanano il loro profumo, poi, come per incanto, il sole torna da padrone e tutto torna a bollire…
    Questa è l’estate, bella, calda, a volte torrida, a volte bagnata da quell’acquazzone che rimane nei nostri ricordi.
    Un saluto.
    Sandra

  2. Anche l’acquazzone estivo è estate.
    Un momento di sovvertimento nella placida tranquillità che presto finisce per riconsegnate tutto, dopo poco, alla calda normalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *