Le illusioni

Le parole riscaldano il cuore e regalano belle emozioni che, col passare del tempo, diventano intense.

Belle e dolci parole che lasciano spazio a qualcosa di nuovo che ti fanno sorridere.

Parole che riscaldano momenti della giornata.

Parole che creano una magia.

Ma…

La magia, le intense emozioni, possono svanire in un attimo e in quell’istante, la luna, fino a quel momento felice per te perchè avevi ricominciato a sorridere, si nasconde ai tuoi occhi.

Le stelle, anche le più luminose, scompaiono…

L’incantesimo svanisce, le fate e i folletti ritornano nel loro mondo, tristi e con una ferita in più nel cuore.

E tu, rimani sola, con la solitudine nell’anima e una lacrima e intorno a te il silenzio.

Vorresti diventare invisibile agli altri, chiudi tutte le belle e intense emozioni di quelle parole in una scatola di ferro e le seppellisci per sempre, dicendo a te stessa “erano solo illusioni”.

 

2 pensieri su “Le illusioni”

  1. Penso che…l’illusione nasca da una solitudine raramente violata. Il cielo, le stelle, la magia delle parole hanno un sapore poetico e non centrano nulla. Butta tutto nella tua provetta d’alchimista e prova a distillare la “fiaba”. Ci sono vini senza pretese e consistenti migliori del rosolio. Un sorriso. Greta

  2. Che bella lirica.
    Mi ha toccato il cuore perchè mi ricorda…
    Ciao. QS-TANZ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *