Aspettami per pranzo

Domani aspettami per pranzo,

saprò apprezzare

il sapore di ogni piatto.

Ti racconterò la mia giornata,

di quanta gente vedo

stanca e triste

che non ha tempo di aspettare.

Non stare ad affannarti,

non preparare troppe cose:

mi basta il tuo sorriso

e qualche bacio da rubarti.

Porterò del vino,

rotondo e vellutato

che si lasci bere

senza darsi troppe arie.

Avremo il tempo di scherzare

su quant’è strano

il mondo che ci guarda risoluto

e ci lascia senza fiato.

Avrò per te un dolce abbraccio

per salutarti dolcemente

e ritornare al quotidiano.



9 Commenti per “Aspettami per pranzo

  1. Che bella!
    Io amo in modo particolare questo genere di poesie che parlano al cuore delle donne e degli uomini raccontando di una quotidianità ricca di sentimento anche nei piccoli gesti e nelle semplici espressioni di affetto.
    Grazie, Poeta!!!

  2. Ciao Poeta, e ben rientrato dalle ferie, con questa gustosa poesia, BRAVO!!!
    Sono in accordo con te, che sia più importante la compagnia del convito.
    Saluti a 5 stelle
    EMA

  3. X Sandra, Anna ed Ema: la quotidianità è il tratto caratteristico di questa poesia. Ho voluto fotografare così, un attimo della vita di tutti i giorni che, nel momento del pranzo, consente di “staccare la spina”. Grazie per i vostri sinceri apprezzamenti. Un abbraccio da Nicolas Antares.

  4. Che dire Nicolas: sei un grande in questo mondo che ci vuole piccini piccini. Ciao e Auguri.

  5. Bellissima!
    Come i grandi poeti hai saputo arrivare al cuore con parole semplici.
    Complimenti e 5 stelle tutte meritate.

  6. X salvo: grazie davvero e troppo……. buono!
    Un caro saluto da Nicolas Antares.
    X Lucia: Ciao Carissima anche a te dico troppo….. buona. Le tue letture mi fanno sempre piacere. Un caro saluto da Nicolas Antares.

  7. E poi tutto si fonde nell’essere felici, in una serata d’autunno…
    Grazie, molto bella nella sua semplicità.

  8. X folletto: grazie caro Davide e ben tornato!
    Un caro saluto da Nicolas Antrares.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *