Concorso di Poesia – Padre Gabriele Russo 2008

3° Edizione – Anno 2008

REGOLAMENTO

Art.1
Il concorso si articola in due sezioni:
a) Poesia in lingua italiana;
b) Poesia in dialetto napoletano.

Art.2
Al Premio si può partecipare con poesie inedite o edite purché non premiate in altri concorsi.
Ogni concorrente può partecipare a ciascuna delle sezioni con una sola poesia, con estensione massima di 25 versi o righe inviandone una sola copia dattiloscritta comprensiva delle proprie generalità, indirizzo, recapito telefonico, indirizzo e_mail e la dichiarazione firmata che:
“L’opera è frutto della mia personale fantasia artistica ed è inedita” ovvero “L’opera è frutto della mia personale fantasia artistica, è edita ma non premiata in altro concorso”.
L’autore, inoltre, deve indicare se, in caso di vittoria, intende declamare l’opera personalmente altrimenti sarà designata una persona per tale incarico.

Art.3
La partecipazione è vietata a coloro i quali, a qualsiasi titolo, facciano parte dell’organizzazione del concorso.

Art.4
Ai partecipanti al concorso non è richiesto nessun contributo di partecipazione.
I vincitori saranno informati sull’esito del concorso così da poter partecipare alla cerimonia di premiazione e ritirare personalmente il riconoscimento assegnato (la data, prevista tra maggio e giugno, sarà fissata un mese prima).
I premi non ritirati nel corso della cerimonia, per il cui fine è necessaria la presenza dei vincitori, resteranno a disposizione dell’organizzazione.

Art.5
Le poesie dovranno pervenire, tramite lettera raccomandata (farà fede il timbro postale) – ovvero – consegnate a mano a: Organizzazione del concorso di poesia “ Padre Gabriele Russo ” presso la parrocchia SS. Efebo, Fortunato e Massimo – Piazza S. Eframo Vecchio n.21 – 80137 – NAPOLI o presso l’ indirizzo e_mail: concorso.poesia2008@libero.it, entro e non oltre le ore 24.00 del 28.02.2008. (Eventuali ulteriori informazioni, anche per la data della cerimonia di premiazione, potranno essere richieste telefonando al n. Cell. 335.665.65.09).
Sarà cura dell’organizzazione provvedere alla preparazione delle copie anonime da consegnare ai giurati.

Art.6
La Giuria è così composta: Presidente On. Padre Antonio Gambale (Giudice/Presidente della Sacra Rota – Scrittore – Poeta), Prof. Benedetto Verdiani (Poeta), Prof.ssa Franca Alfieri, Luisa Scala (Poetessa) e Claudio Pennino (Poeta – Ufficiale della Polizia Locale di Napoli). Le decisioni della Giuria sono insindacabili.

Art.7
Gli elaborati premiati saranno conservati per un’eventuale pubblicazione. In tal caso nessun compenso spetterà agli autori delle liriche pubblicate. I lavori non premiati saranno distrutti.

Art.8
I partecipanti, aderendo al regolamento, ne accettano incondizionatamente il contenuto.
Ai sensi della L.675/96 i dati dei partecipanti potranno essere utilizzati dall’organizzazione per le sue finalità. Per impedirne l’utilizzo potrà essere data comunicazione all’indirizzo di cui all’art. 5 del presente Regolamento.

IL COORDINATORE ORGANIZZATIVO
Antonio Montariello

IL PRESIDENTE
Padre Leonardo Franzese

Frati Cappuccini, Parrocchia SS. Efebo, Fortunato e Massimo
Napoli- Piazza S. Eframo Vecchio n.21
Tel.081-751.93.71

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *