Caleidoscopio

Sono

in questo verde

senza tempo

tra mura antiche e silenzi

infinti

già vissuti

nei cuori di spiriti

lontani.

 

Clivi dolcissimi

e salite ardite

mi accompagnano

quasi percorso della vita

quasi carezze di momenti

solo miei.

 

Tessere d’anima

si compongono e scompongono

luci e ombre

alternano il cammino.

 

Nell’aria fresca

di un tramonto rosso

non cerco spiragli

o scorciatoie

ma solo un fiore nuovo

dietro il sasso.



7 Commenti per “Caleidoscopio

  1. Complimenti e speriamo che trovi quel fiore in questo tuo “cammino”; anch’io mi ci ritrovo ma il fiore ancora non l’ho trovato, ciò non toglie che possa davvero esistere. Abbracci e un caro saluto by salvo

  2. Pensieri accennati fra immagini e significati, posti in ordine fra forma e sostanza. Con un finale sorprendente, che definisco di innegabili pregi artistici al di sopra dei grandi della letteratura italiana. Una chiusa poetica da grande artista, che rappresenta il massimo della produzione letteraria di questo tempo.
    Un saluto carissimo da Stefano.

  3. Bellissima! Delicati parallelismi tra lo scorrere della vita e i ritmi della natura.
    Non aggiungo altro se non un chiarissimo: brava Anna!!! Un caro saluto da Nicola A.

  4. Poesia bellissima e veramente onirica, condivido questi sognanti percorsi di ” tessere d’anima”
    GRAZIE di tanta bellezza un saluto a 5 stelle
    EMA

  5. Spesso ci chiediamo cosa sia la poesia e a cosa serva. È semplicemente la forma espressiva che dà voce all’anima in cui tutti gli uomini che sono in cammino e alla ricerca di quel fiore dietro al sasso, si ritrovano in un abbraccio ideale.
    Vi ringrazio per come mi capite e vi abbraccio.
    anna

  6. Una poesia bella ed elegante, come solo i veri poeti come te, sanno scrivere.
    Complimenti e 5 stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *