Concorso Letterario – L’apparenza inganna

Il presidio Le Parole e Le Pietre, nato per dare spazio e sostenere attività di carattere espressivo e artistico bandisce il concorso letterario “L’apparenza inganna”.

REGOLAMENTO
 
Articolo 1 – Per iniziativa del circolo Le parole e Le pietre, è indetto il concorso letterario “L’apparenza inganna” riservato al racconto breve.

Articolo 2 – Sono ammessi a concorrere racconti inediti. I partecipanti dovranno presentare un elaborato di loro produzione, scritto in lingua italiana.

Articolo 3 – Racconto in italiano: max 5 pagine di 30 righe per 60 battute a riga, corrispondenti a complessive 9000 battute (caratteri, spazi vuoti e punteggiatura), carattere Times New Romans, pt 12.

Articolo 4 – I racconti dovranno essere inviati all’indirizzo email: info@leparoleelepietre.org.
Per essere accettati gli elaborati dovranno essere completati dai dati anagrafici dell’autrice/autore (nome e cognome, indirizzo completo, data di nascita, numero di telefono) oltre al titolo dell’opera presentata.
Dovranno recare la dichiarazione: “Autorizzo il trattamento dei dati ai fini istituzionali (L. 675/1996)”, firmata dall’autore, se maggiorenne, oppure, nel caso di minore età, da uno dei genitori o comunque da chi ne esercita la patria potestà; nonchè la seguente dichiarazione firmata: “Le poesie o il racconto concorrenti, qui accluse, sono inedite e di mia personale composizione”.

Articolo 5 – I testi non saranno restituiti; la partecipazione al Concorso è gratuita.

Articolo 6 – Le opere possono dovranno pervenire entro e non oltre il 31 gennaio 2008. I testi recapitati successivamente non verranno presi in considerazione.

Articolo 7 – Il Comitato Promotore del premio è composto dai rappresentanti del Circolo Culturale “Le Parole e le Pietre” di Arzachena.

Articolo 8 – Tutti i lavori saranno sottoposti al giudizio di una Giuria qualificata e nominata dal Circolo promotrice del  Concorso.
Il giudizio della Giuria sarà inapellabile ed insindacabile.
I vincitori saranno informati tramite messaggio di posta elettronica.

Articolo 9 – La proclamazione del vincitore e la consegna del premio avrà luogo ad Arzachena nel mese di marzo 2008.
Data e programma della manifestazione saranno resi noti in tempo utile.
Il presidio Le parole e Le pietre potrà pubblicare le opere del concorso e gli autori non potranno chiedere alcun diritto.

Articolo 10 – L’esito del concorso sarà opportunamente pubblicizzato attraverso la stampa ed altri media.

Articolo 11 – La partecipazione al concorso impegna i destinatari dei premi a ritirarli personalmente.

Articolo 12 – La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente Regolamento.

La data, il luogo della premiazione, i premi per le opere verranno comunicati in seguito.

Per informazioni rivolgersi a:
Le Parole e Le Pietre
E-mail info@leparoleelepietre.org
http://www.leparoleelepietre.org

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *