L’Amore nel cuore

Il tuo volto, d’incanto al primo incontro,
la tenerezza, la dolcezza che sprigionava…
come magia e musica per il mio cuore
le emozioni nei tuoi occhi mi parlavano di te….
Poi d’improvviso la prigione dei tuoi pensieri
la solitudine e l’angoscia di un passato di dolore
il desiderio di liberare la tua anima da tutto ciò
che è buio, e non è luce… dalle tenebre della notte
che offuscano e oscurano i pensieri…
e li incatenano in una morsa senza fine…
il tormento di una nebbia fitta che ha bisogno di sciogliersi…
tremenda ossessione…
come una rabbia sepolta senza tempo e racchiusa
in un castello di sabbia fine che attende solo le ali del vento…
Per riportare il sole eterno anche tenue del mattino…
la goccia di una rugiada… che illumina il cammino….
il tuo volo sospeso… in un destino da comprendere….
innocente e  pacifico ritorno all’essenza nascosta….
tra le onde di un mare in tempesta…
Tutto si poggia nella quiete del mio cuore…
l’amore ode e mi racconta di te…
non mi nasconde nulla, neanche le note più stonate…
in una pioggia che è giunta ormai al termine…
ogni goccia è un suono candido nel silenzio…
spazio e calma tra un battito e l’altro….
sussurrano l’indefinito mio amore nel cuore…

Maria Cristina

 

Un pensiero su “L’Amore nel cuore”

  1. E’ veramente molto bella! bella e piena di quella intelligenza del cuore che descrivi! complimenti! rosatea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *