Avrei

Avrei voluto

una famiglia

ed ho ereditato

un mare in tempesta,

avrei voluto

l’amore d’un uomo

e mi sono

conquistata la solitudine.

 

Avrei voluto

l’affetto dei miei cari

e ho guadagnato

l’incomprensione

la lontananza.

 

Ma la mia folle mente

ha trovato strade nuove

consolatorie

per calmare

le mancanze della vita

per risollevarmi

dal dolore.

 

Amo questo arcobaleno

d’emozioni che mi danno

l’arte, la musica

la poesia, la natura,

gioiose leggerezze

dell’essere vivi.



18 Commenti per “Avrei

  1. Non tutti i sogni si realizzano, ma esistono vie di fuga splendide che arrichiscono il cuore e consolano.
    Un abbraccio!

  2. Hai poetato giusto! Avrei……
    e invece Hai, una mente bellissima e delle capacità esclusive, con queste due componenti procedi per le tue salite. La strada è ancora lunga e gli acquisti saranno anche positivi.
    Un abbraccio.
    Sandra

  3. GRAZIE, ANNA e SANDRA, amiche e sorelle nella poesia, GRAZIE della vostra empatia e comprensione, vi abbraccio con affetto, a risentirci
    EMA

  4. Capisco le delusioni che la vita può regalarci, bisogna reagire con forza e guardare avanti, provando a valorizzare quant’altro ci rimane, e può essere molto, basta cercarlo dentro noi stessi,.. dai che la vita può essere bella lo stesso… cari saluti… Carlo

  5. Avrei voluto… anch’io situazioni diverse, ma con la tua poesia ho capito che ci si può sempre risollevare. Grazie
    Marta

  6. X CARLO e MARTA
    Si!!! miei cari è vero, si può reagire alla vita stessa e scoprirne sempre il lato bello GRAZIE!!!
    Saluti e abbracci affettuosi
    EMA

  7. Bellissima miscellanea di forza, coraggio e voglia di raddrizzare i percorsi sbagliati.
    Brava! Un caro saluto da Nicolas Antares.

  8. La vita è fatta anche di tanti “avrei”, la cosa importante è trovare la forza di guardare avanti e trovare obiettivi nuovi: forse la poesia e l’arte in generale servono un po’ anche a questo.
    Complimenti e 5 stelle.

  9. Cara Ema ti ammiro per la tua sincerità e voglia di vivere. Sei forte e coraggiosa e con le tue capacità saprei sempre andare avanti.
    Un abbraccio
    Miria

  10. E’ importante gioire delle cose che si hanno e si fanno. Chi non ci ha amato e non ci amerà, non ci merita per niente. 🙂

  11. X QS-TANZ, LUCIA MANNA, MIRIA PERUZZI, ELISA
    GRAZIE di aver apprezzato la mia poesia e i sentimenti che esprime, la vita dà la vita toglie!!!
    A risentirci saluti affettuosi
    EMA

  12. Cara Ema, quanta schiettezza nelle tue parole, quanta passione, quanta vita nei tuoi versi. Hai grandi risorse che ti donano tanta forza. La tua poesia è lo specchio di te stessa.

  13. Ema leggere le tue poesie mi fa sentire vicina a te, sei meravigliosa, riesci con parole semplici ad esprimere sentimenti profondi. Un abbraccio Patrizia

  14. X LAURA e PATRIZIA, grazie della vostra gentile attenzione verso la mia poesia, e di condividerne
    le emozioni.
    Un grosso abbraccio a risentirci
    EMA

  15. Cara Ema la tua mente è tutt’altro che folle è una fonte inesauribile di parole e pensieri che tradotti nelle tue belle poesie svelano la bella persona che sei. Brava, questa volta mi è venuto il nodo alla gola, non pensare a quello che avresti voluto ma a quello che hai: tante belle qualità e tanti amici che ti vogliono bene. Un abbraccio e a presto.

  16. Sì Ema molto bella.
    Equilibrio nel nostro mondo interiore.
    La bellezza nasce sempre da dentro.

  17. Poesia che esprime con la metafora del mare in tempesta, la vita dell’autrice completamente diversa da quella che avrebbe desiderato e, quindi, la sua amarezza, la sua disillusione. Ma la natura umana ha un forte istinto di sopravvivenza ed ella trova nell’arte e nelle bellezze della natura, che coglie grazie alla sua grande sensibilità, ragioni per una vita non priva di piccole gioie. Poesia dal respiro universale!
    Ester Cecere

  18. GRAZIE!!!! a MARIELLA, a AZZURRA M, a ESTER CECERE, per i vostri opportuni commenti e di essere in sintonia col mio pensiero di poetessa.
    Saluti affettuosi a risentirci presto
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *