Ad un vecchio poeta

Omaggio silenzioso

a chi nella sofferenza ha sempre detto no

al patimento senza valore.

Doveroso rispetto

a chi l’estro poetico ha donato

per incoraggiare

gli sconfitti già prima di esserlo.

Dono semplice

a chi l’uomo ha scrutato

nel profondo dell’animo

per amarlo

e gli autentici valori mostrargli.

Sentimento profondo

a chi cultura con modestia ha armonizzato.



4 Commenti per “Ad un vecchio poeta

  1. Complimenti per questa lirica, che omaggia il lavoro duro e silenzioso, la modestia, l’umiltà, ed esalta sentimenti autentici che in questo periodo storico sembrano essere messi da una parte.
    La penna, grande arma bianca.
    Sandra

  2. La poesia, l’arte in genere, può essere di sprone a cose grandi.
    Lo diceva il Foscolo, lo cantava Tirteo.
    L’Uomo può essere così avviato verso sentimenti e comportamenti più nobili.

  3. I poeti non scrivono solo per se stessi ma anche per denunciare situazioni, per condividere emozioni, per sostenere valori…
    complimenti

  4. L’umiltà di un vero poeta che “scruta nel profondo dell’anima” le verità amare della vita.
    Complimenti per questa bella poesia e i suoi profondi significati.
    Saluti a 5 stelle, a risentici, un abbraccio affettuoso.
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *