Lame nel buio

Buio, a stento i sensi riprendo

gli occhi feriscono lame di luce

lame affondano la carne

lame flagellano l’anima,

affilate parole il cuore trafiggono

“lame nel buio”.

 

Riaffiorano piano dolorosi ricordi…

prigioniera tra queste mura

quotidiane angosce da gestire

silenzi duri come macigni,

ma l’amore è tutto questo?

 

Ti ho amato un tempo

tu, mi amavi?

 

L’amore non conosce possesso

appartengo solo a me stessa

alle mie solitudini

alle mie voglie nascoste

alla mia gioia di vivere.

 

Più non ti riconosco:

il tuo viso è una maschera altera,

le tue mani non conoscono dolcezza

i tuoi occhi due lampi nel sereno

esplode

la tua insicurezza… diventa “violenza”.

 

Buio,

questa vita è ora un inferno

brucia questo fuoco che ho dentro

più non alimenta l’amore

ma avvampa il mio sogno di libertà.

 

Lame di luce

brillano ora tra le mie mani

sono qui, sono viva, difendo ed illumino

la mia dignità!

 
25/11/2013

dedicata a tutte le donne che ancora vivono nella spirale della violenza e dell'intimidazione affinchè trovino il coraggio di reagire !

Dedicata a tutte le donne che ancora vivono nella spirale della violenza e dell’intimidazione affinché trovino il coraggio di reagire!



4 Commenti per “Lame nel buio

  1. Grazie mille per il tuo commento molto forte e determinativo Sandra, anche io ritengo che bisogna denunciare e lasciare subito chi dice di amarti e poi ti violenta a tutti i livelli ……..
    gli uomini così non cambiano mai!
    ^_^

  2. Cercavamo l’amore, ci abbiamo creduto, ma poi la realtà ci sbatte contro “un buio” di ostilità e di mancanza d’amore, come è comune questa destino a noi donne.
    Ti ringrazio del tuo coraggio nel raccontare nella tua bella poesia, questa verità molto amara!!!
    A presto e un abbraccio caldo
    EMA

  3. x Ema…

    purtroppo la violenza come la guerra non finirà mai, possiamo solo cercare di modificare il nostro atteggiamento e pretendere sempre il rispetto per la nostra libertà e dignità come individui.
    Un abbraccio anche se in ritardo (purtroppo non ci sono avvisi per i commenti alle poesie).
    Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *