Quello che resta

Quello che resta è un ricordo

sciupato dal tempo…

resta il rimpianto

il soccorso ad un cuore malato.

Resta la scala spezzata

resta un abbraccio negato.

Quello che resta è la voce alla mente

nelle notti di pianti.

Resta amaro alla bocca

una mano non tesa.

Resta un sorriso…

perché quello che resta

è questa poesia.



3 Commenti per “Quello che resta

  1. Quello che resta è sempre abbastanza per ricominciare a vivere e a sperare in un futuro migliore.
    Quando si riesce a salvare un sorriso non è ancora tutto perduto

  2. La poesia, è quello che resta e non è poco.
    La possiamo leggere nuovamente e riassaporare dolore e gioia. Siamo esistiti e quella ne è la prova.
    Ogni cicatrice ha avuto prima lacrima e sorriso.
    Passeggiate di vita.
    Un saluto.
    Sandra

  3. Quello che resta è una poesia, allora ben venga l’amore anche se, non fortunato, lascia sempre qualcosa di bello che ti fa capire che ne é valsa la pena.
    Saluti a 5 stelle, a risentirci presto
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *