Bimbo al freddo

Carpita da frenesia

del giusto e ricercato dono

apparenza nelle vie cullate

da mascherati volti

o distratti, no!

Visitata dall’apatia

nell’indifferenza calibrata, sì!

 

Poco mi scalda

ancor meno l’evento

sollecito m’appare.

 

Leggero intervento

per sminuire l’esistenza

del povero sul ciglio

che di lacrime tacitamente s’inebria.

 

Forse anche il mio

un cuore di ghiaccio

che sventola le ali su prati di parole.



4 Commenti per “Bimbo al freddo

  1. Le ali sul prato di parole, vanno molto di moda.
    Vediamo di andare contro corrente, lasciamole sul prato e riprendiamoci la nostra umanità e essenzialità.
    Buon Natale!
    Sandra

  2. Grazie Sandra, lieta del tuo commento!
    Buone festività, dal profondo del cuore, Maria Rosa

  3. “Un cuore di ghiaccio che sventola le ali su prati di parole” BRAVISSIMA!!!!!
    Quanto perbenismo e retorica c’è nel nostro Natale? Mi auguro che il nuovo anno ci renda migliori, un caldo abbraccio
    EMA

  4. Ti ringrazio infinitamente, Ema, speriamo che sia un anno migliore per tutti! Un caro saluto, Maria Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *