La tristezza si è fatta regina

La tristezza si è fatta regina

regna in tutte le stanze…

ha un trono diamante

lo scettro alla mano…

e si burla di me…

Se tu fossi qui ti direi

che lei ha distrutto la mia latta di cielo

e ha divorato il mio spicchio di pace…

Va per le stanze, in tutte le stanze…

Se tu fossi qui ti direi di coprirmi le spalle

di mandarla via…

Se tu fossi qui ti direi di medicarmi le ossa…

La regina vuole darsi anche un nome…

Non le basta di essere moglie di un re sconosciuto…

Non le basta lo so…

Ma lei il tuo nome non lo saprà mai…

Può essere a un trono

può avere tutto di mio…

Ma lei quel nome,

il tuo nome, mai lo saprà…

2 pensieri su “La tristezza si è fatta regina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *