Concorso libero di Scrittura – Scrivo… dunque sono!

Presentazione

“Scrivo, dunque sono” è un concorso letterario che nasce con lo scopo di scoprire e promuovere autori italiani e stranieri, esordienti o già affermati, per uno scritto in lingua italiana. L’edizione del 2007/2008 ha come tema “l’identità”, intesa come identità umana, culturale, professionale, nel rapporto uomo donna, nella ricerca di se stessi e di un proprio posto nel mondo. Per la valutazione delle opere sarà eletto un comitato di selezione proveniente dai vari settori dell’editoria e della cultura, composto di volta in volta da autori, editori, lettori, redattori, docenti universitari, giornalisti.
Il concorso avrà cadenza annuale e la premiazione avverrà nella sede del Caffè letterario delle Giubbe Rosse nel mese di aprile 2008. Il racconto risultato vincitore del concorso insieme ai migliori selezionati, sarà oggetto di lavorazione (editing e correzione di bozze) da parte degli organizzatori del concorso.

REGOLAMENTO

1. Il concorso letterario “Scrivo, dunque sono” è un concorso rivolto ad autori italiani e stranieri per racconti inediti scritti in lingua italiana.
2. Il tema del concorso è a libera scelta ed inerente alla filosofia dell’introduzione.
3. Le opere potranno essere inviate in qualsiasi forma (cartacea all’indirizzo del caffè, oppure digitale a  info@giubberosse.it)
    b) La copia in cartaceo riporti chiaramente sulla busta l’indicazione:
“Per il concorso Caffè Letterario Giubbe Rosse” entro il 20 gennaio 2008 all’indirizzo Caffè Letterario Giubbe Rosse Piazza della Repubblica 13/14r 50123 Firenze. Queste dovranno essere assolutamente inedite e perciò non potranno essere rifacimenti, né riedizioni modificate di lavori precedentemente editi; fanno eccezione le opere pubblicate sul web purché vengano rimosse dal sito per tutta la durata del concorso, pena l’esclusione. La lunghezza dei racconti può raggiungere un massimo di otto cartelle corrispondente ad un massimo di 16.000 battute (spazi inclusi).
I testi proposti verranno selezionati da un comitato scientifico che nominerà un vincitore. Il giudizio del comitato è insindacabile. Farà seguito la comunicazione personale agli autori selezionati e candidati al primo premio. Il nominativo degli autori premiati sarà inserito nel sito del Caffè Letterario Giubbe Rosse, in concomitanza con la data della premiazione.
6. Non è richiesto ai concorrenti alcun contributo per la presentazione delle opere.
7. Le opere inviate non saranno restituite. La semplice partecipazione al Concorso costituisce  autorizzazione alla pubblicazione e all’utilizzo dei dati anagrafici dell’autore ai fini di comunicazioni relative al Concorso. Inoltre gli autori, accettando il presente regolamento, rinunciano a qualsiasi pretesa economica per profitti derivanti dalle  vendite del libro o rivista in cui sarà pubblicato il proprio racconto. In ogni caso i diritti rimangono comunque di proprietà dei singoli autori che sono liberi di utilizzare i propri scritti per altri scopi.
8. L’autore è tenuto a scaricare dal sito e stampare il presente regolamento da inviare firmato  per accettazione unitamente al racconto in oggetto.

PREMIAZIONE
· Entro il mese di marzo 2008 verranno assegnati i seguenti premi:
Euro 1500  al primo classificato
Euro 1000  al 2° classificato
Euro 500 al 3° classificato
· Un’apposita giuria, composta da artisti e letterati che frequentano il Caffè, valuterà le opere a suo insindacabile giudizio.
· La premiazione avverrà nel mese di aprile 2008 presso il Caffè Letterario delle Giubbe Rosse in occasione di una delle serate del ciclo
«INCONTRI DEL GRANDE ORIENTE», a cura di Vittorio Vanni e Ginpaolo Pacenti

Per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria del concorso:
o consultare il sito www.giubberosse.it, scrivere all’indirizzo del Caffè Letterario, o, ancora, telefonare al numero 335.7154057

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *