Sulle ali di Pegaso

Sulle ali di Pegaso

Mi sento leggero

Volando tra nuvole

Rincorro un pensiero

Il mondo da qui stenta quasi a girare

Galleggia nel vaso divenuto padrone

Di Pandora che intanto accarezza il mio cuore

Senza paura ritorno alla vita

Mano assassina che sa ormai d’antica

Perfino la morte ride con dolore

Nel vedere la sua faccia vincere sull’amore



2 Commenti per “Sulle ali di Pegaso

  1. Bravo… mai smettere di lottare e neanche di sognare, perché il momento magico arriva!

    E tu hai già disegnato la prima riga.
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *