Mare al tramonto

Il rosso del tramonto è piú vivido che mai.

Tutto sembra di rame ed oro.

Una brezza leggera gli scompiglia i capelli biondi.

La sabbia gli solletica i piedi,

l’acqua rinfresca le gambe.

La camicia bianca aperta,

il vento scopre la pancia piatta.

Le mani in tasca e gli occhi chiusi,

una figura stagliata su un campo d’oro.

L’odore della salsedine gli pervade le narici,

il rumore dell’acqua una musica.

Assapora l’aria ancora una volta in un bel respiro.

Il sole raggiunge l’orizzonte

e le ombre si fanno sempre più lunghe.

L’acqua diventa verde, blu e poi turchese,

decorata dalla spuma bianca.

L’aria si rinfresca e frizza sulla pelle,

la carezza dolcemente.

Il sole scompare completamente

e lascia spazio alla notte.

Ad altre emozioni.



2 Commenti per “Mare al tramonto

  1. Colori, immagini, che trasmettono emozioni di quegli istanti vissuti appieno, quasi sognati!!!
    Grazie e saluti
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *