Il regalo di Natale

Attendo il Natale

come una mamma aspetta il suo bambino

tenendo le mani sul grembo

e sperando che tutto termini

con esito positivo.

Ogni giorno

è una continua ecografia

di problemi e

precauzioni da prendere

perché tutto riesca a buon fine.

E intanto

giro per le strade

in questa girandola di luci e colori

sorseggiando con piacere

sensazioni ed emozioni

mai viste prima.

Mi tuffo tra la gente

rubando loro segreti

amori e sogni

colti con distrazione o con volontà.

Mi guardo intorno,

mentre un freddo pungente

mi colpisce la faccia;

ma non sento dolore

sento gioia

tra bancarelle di oggetti curiosi

di dolci tipici

sorrisi e gridi di giubilo.

E mentre cammino

raccolgo

quest’enorme entusiasmo

e lo sigillo nel mio pacco regalo

perché in quel giorno ne senta

doppiamente il sapore.

 

14 pensieri su “Il regalo di Natale”

  1. Auguri per un Natale bellissimo.
    Coraggio, tutto si risolverà per il meglio.
    Siamo con te.
    Un abbraccio
    ciao

  2. Una creatura già fortunata ad avere una mamma come te. Complimenti e…augurissimi……..

  3. Ciao Sandra, ciao Anna. Vi ringrazio molto per il grande sostegno che mi avete dato. Per me già questo è da mettere nel mio pacco di Natale. Auguri di un felice Natale anche a voi e un bacio e un abbraccio forte forte. Ciao. Ligeja.
    Incrocio le dita!

  4. Ciao QS-TANZ, ciao Salvatore. Vi ringrazio molto per i vostri commenti e auguri di Buon Natale ma volevo dirvi, come anche ad Anna e a Sandra che… non aspetto un bambino. Ho voluto usare l’immagine della mamma per esprimere l’ansia con cui aspetto il Natale. Sarebbe veramente bello avere questo dono ma sono single quindi questo desiderio deve aspettare a realizzarsi. Grazie a Sal per il complimento. Un bacio e un abbraccio forte a tutti.
    SMMMACK! Ligeja.

  5. Ciao, l’avevo capito ma mi sono fidato degli istinti femminili…cmq tanti augurissimi lo stesso anzi: Kisssal…

  6. Salve angelo e alice!! vi ringrazio di cuore per i vostri commenti. Vi auguro un 2009 sorprendententemente straordinario.
    Ciao!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *