Tu

Scrivevo il tuo nome sulla sabbia,

ma ogni volta le onde lo cancellavano…

scrivevo il tuo nome sui banchi della scuola,

ma il giorno dopo era scomparso…

scrivevo il tuo nome sui muri,

ma poco dopo quel muro era l’inferno:

disegni satanici, di morte, scritte inutili

che coprivano il tuo nome…

così non sono mai riuscita a dimostrarti,

in tutti questi anni,

cosa ho provato e provo tutt’ora per te…

ma… ricordati:

avevo scritto il tuo nome nel mio cuore

e ancora non si è cancellato…

tu hai trovato la chiave del mio cuore,

dove mai nessuno è riuscito ad arrivare…

mi hai vista tante volte piangere,

ma non sei mai riuscito a capire,

che tu eri la causa di tutte quelle sofferenze…

ho desiderato tante volte che tu capissi…

ho voluto crederci…

infatti, ho sempre conservato i miei sogni, la mia speranza…

così, un tempo, credevo che le stelle,

brillassero solo nel cielo,

ma appena ti ho incontrato,

ho avuto la conferma che non era così,

perchè tu per me sei la stella più bella dell’universo

e… NON SAPREI COME VIVERE SENZA DI TE…

(voglio dedicare questa poesia al ragazzo che per anni ho amato e desiderato senza che lui se ne rendesse conto…)

…ELE…

 

11 pensieri su “Tu”

  1. la tua poesia e la tua dedica sono molto tenere, ma vale la pena di perdersi tutto questo tempo per uno che non ti vede?
    ti dico quello che direi a mia figlia: apri gli occhi, guarda avanti.
    ciao

  2. Ciao sono delle belle parole…
    Però lascia stare, io ho 50 anni e ancora spero che lei si accorga di me.
    E cominciato dalla 1 elementare.

    Baci francesco

  3. bellissima…..infatti l’ho usata per conquistare la mia ragazza….grazie ancora….baci jacopo

  4. ciao…molto bella la tua poesia…se devo dire la verità io ho 13 anni…ma non c’è età per l’amore.
    se quello non ti guarda nemmeno…fregatene…ne trovi 1 + bello……migliore di lui……ciao michelle

  5. è stupenda…….. non ho parole per descriverla… comunque non ti arrendere mai…. continua a sperare perchè l’amore a volte provoca un’insopportabile sofferenza ma ti dona anche e sorrattutto tanta felicità…. finchè c’è speranza c’è amore… quando la speranza cessa di vivere anche l’amore si spegnerà…….

  6. Ciao…..E’ Davvero Una Bella Poesia!!!!!!
    ..Non Pensare Troppo A Lui Perchè Finirai Col Trascurare Le Persone Che Davvero Ti Amano…..

    Baci!!

  7. trovo che la poesia sia semplicemente stupenda, non tanto per il linguaggio che trovo sia molto semplice ma per quello che è riusito a trasmettere attraverso quindi una semplice ma profonda piccola composizione letteraria.
    molto bella complimenti. spero non ti dipsiaccia che la utilizzi per conquistare una ragazza che a me piace molto, se la cosa andrà a buon fine commenterò nuovamente la poesia con un ringraziamento. ancora complimenti. ciao

  8. Ciao… speravo di leggere “Avevo scritto il tuo nome nel mio cuore” e ancora non si è cancellato…. è un po’ paradossale, anche tu sai che se vuoi lo puoi cancellare… fidati di me, non vale la pena aspettare…. ma se è vero che ogni amore vissuto felicemente prima o poi finisce portando sofferenza, forse quella un po’ patita all’inizio sarà quella giusta? Dipende tutto da noi ragazze… Fatevi notare, ma andateci molto piano con le cose… per un amore patito all’inizio voglio dire quando entrambi si lasciano desiderare ed entrambi si innamorano… Bisogna essere sempre in due a far le cose…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *