Dissetami

Portami dell’acqua amore,

quell’acqua che sgorga

limpida dal ruscello

delle tue parole.

 

Portami la tua acqua

perché ha un sapore di radici

della mia terra,

 

che mi scivola

pazientemente in gola,

tra le pareti

della mia pelle.

 

Raccogline un po’ anche tu,

tra le tue mani e

aiutami a berla affinché

mi passi l’arsura e quel sorriso amaro

di un sogno che è rimasto

intrappolato in me,

nella mia mente.

 

E… in questo fluire

di parole!



1 Commento per “Dissetami

  1. Emozionante e bellissima poesia, l’immagine dell’acqua che disseta un bisogno d’amore è molto calzante.
    Ti saluto a risentirci
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *