Transito

Transito di lodi, gratificazioni

e chiacchiere nel nulla

in una giornata piovosa

ma, ancora persa nel verde

di fine estate.

 

Transito di parole

perdute nell’amarezza

di fili spezzati

fatti da nodi intrecciati

in quel passaggio

dove i sorrisi

sono obbligatori

mentre l’amarezza

getta la maschera appena

la lode è scomparsa.

 

Transito di vita

riportare dal deserto

l’entusiasmo scomparso.



7 Commenti per “Transito

  1. Transito di lodi, fili spezzati, maschera gettata appena la lode scompare, sorrisi obbligatori…
    Ehhh, sì…
    Quanti esercizi di buona educazione…
    Bellissima poesia che apprezzo in modo particolare in questi giorni di cambiamenti e rinnovamenti!
    a.

  2. Cara Sandra sempre profonda e poetica nel tuo rappresentare la realtà, complimenti bellissima
    poesia, un abbraccio a risentirci.
    EMA

  3. “Riportare dal deserto/l’entusiasmo scomparso”.
    Mai lasciar morire l’entusiasmo, anima del nostro vivere quotidiano, ma ricercarlo anche tra le dune di un assetato deserto per essere uguali e diversi sulla linea curva della vita.
    Ciao, Sandra, un caro saluto.
    Lucia

  4. x Lucia Bonanni
    Non sempre è facile ricercare tra le dune di un assetato deserto, l’entusiasmo scomparso, tuttavia, siamo in questa vita in qualità di combattenti, la resa non è una spiaggia ambita.
    Grazie del passaggio di lettura e del commento.
    Un saluto.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *