Talvolta…

Ti penso

talvolta

quando mi soffermo

su particolari

insignificanti

di giorni assurdamente

perfetti.

E mi chiedo

cosa fai

nello stesso momento

in cui sorrido a un’idea,

a un incontro felice.

 

Il ricordo

offuscato

mentre il tempo passava

ora torna

frequente

come a risuggellare il patto.

E scorre la sabbia tra le dita

di questa vita

che è stata,

curiosa

della vita che sarà.



7 Commenti per “Talvolta…

  1. La vita che sarà…. è quella che ci costruiamo, talvolta intrecciata di fili amari, talvolta bagnata dai ricordi piacevoli, ma sempre da guerrieri quali siamo per salire quel viottolo sassoso che è poi, la nostra speranza.
    Un abbraccio.
    sandra

  2. “Curiosa della vita che sarà.” Molto bella la frase finale che racchiude, secondo me, proprio uno dei segreti della vita… appunto la curiosità per i giorni che verranno!

  3. È una gioia tornare a leggerti, mi siete mancate tu e Sandra. Sempre brava, è meraviglioso leggerti sembra proprio che riesci ad aprire il mio cuore a leggerci dentro come poche persone sanno fare.

  4. Particolari insignificanti di giorni assurdamente perfetti.
    Qui mi ritrovo molto, sembra tu abbia letto nei miei pensieri, alle volte si coglie nella giornata riflessi di colori che forse altri non vedono, forse questo ci rende un po’ diversi o per lo meno particolari…

  5. Lo scorrere della vita curiosa di se stessa. Bellissima poesia Anna, davvero un gioiellino.
    Ci si rincorre, si creano parallelismi e si guarda ad un futuro che alcune volte appare così “certo” da non lasciare spazio all’immaginazione. Ma sono solo attimi, poi l’incertezza del domani riporta la tranquillità nel tutto.
    Bravissima Poetessa! Un caro saluto da Nicolas Antares.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *