Amore

Vorrei non essere qui,

ora in questo momento,

vorrei essere altrove

Vorrei non ascoltarti,

ora che dici che tutto è finito,

vorrei essere sorda

Vorrei che tu non mi toccassi la mano per consolarmi,

vorrei non averne bisogno

Vorrei non amarti,

ora che tu non ami me

Vorrei che i poeti che hanno scritto l’amore bruciassero all’inferno

e bruciare con loro,

io che continuo a credere in questa stupida parola: amore

 

Un pensiero su “Amore”

  1. Ci sono passato anch’io tanti anni fa.
    Si prova un dolore lancinante e dentro…….. il vuoto.
    Quant’è vera!!!
    Molto bella.
    Ciao e Buon Natale. QS-TANZ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *