La Madre delle Meraviglie

Nell’infinito orizzonte stellato della notte,

nello scorcio di un tramonto rossastro

al di là della montagna,

nel riflesso di un’alba

nelle acque dolci di un lago,

nell’esteso prato fiorito di camelie rosse,

nel candido bianco color della Luna,

in ogni parte di queste meraviglie,

io troverò te,

colei che le ha generate,

la madre…

la madre di tutte le meraviglie.



3 Commenti per “La Madre delle Meraviglie

  1. Che la Pasqua possa continuare ad essere un percorso di pace e di speranza in questo periodo storico così faticoso, dove l’uomo, certe volte, pare assomigliare sempre più, ad una belva.
    Grazie.
    Sandra

  2. Bellissima poesia inno d’amore ad un Dio, MADRE!!!!! Che mi piace molto.
    GRAZIE!!!!!! Roby, ti saluto con affetto a rileggerci.
    EMA

  3. Che la nostra Madre Celeste sia sempre vicina alle nostre esistenze.
    Un saluto per voi tutti.
    Ciao, Lucia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *