Lost

L’amore è una cosa strana. Ci sono troppi amori diversi. L’amore per i tuoi genitori. L’amore per i tuoi amici. L’amore per un ragazzo. L’amore per te stessa. L’amore per la vita. L’amore per tutto il resto. L’odio è una cosa strana. Ci sono troppi odi diversi. L’odio per i tuoi genitori, che ti calpestano. L’odio per i tuoi amici, che ti dimenticano. L’odio per il tuo ragazzo, che ti delude. L’odio per te stessa, che non sai stare in piedi. L’odio per la vita, che nasce per colpa di tutto questo. E’ per questo che ci sono giorni felici e giorni infelici. Parlo con parole semplici perchè è tutto così semplice, in realtà. Il problema è accettare. Arrivare ad accettare i cambiamenti, le delusioni, i periodi troppo scuri. C’è sempre tempo per accettare la vita, i suoi lati positivi… e quelli negativi. C’è sempre poco tempo per imparare a rimediare, purtroppo. Quando non trovi rimedio, cadi nel vuoto. Continui a cadere giù, senza sapere dove andrai a sbattere. Non sai se ti sfracellerai al suolo, o se cadrai su un letto di piume. Nessuno sa dove va. Nessuno sa dove arriverà. E va bene così, in fondo. Non so niente della vita. La mia arroganza arriva solo dove me lo permette la mia coscienza.

 

3 pensieri su “Lost”

  1. Vero. Però io vedo la vita come un film… sarebbe inutile vederlo se so già come finirà. Quindi, varrebbe davvero la pena vivere se sapessimo già tutto? E anche nei momenti più bui, l’importante, è sapersi rialzare. Sempre.

  2. Non ci sarebbe amore, se non ci fosse il suo contrario….
    Non ci sarebbe gioia, se non ci fosse dolore….
    Non ci sarebbe vita, se non ci fosse poi la morte
    Siamo fatti di tutto questo e come dici tu è tutto molto semplice.
    Basta capirlo fino in fondo e vivere tutto fino in fondo, con consapevolezza e serenità… forse questo è il segreto.
    Ciao Elisa

  3. Non è strano l’amore così come non lo è l’odio, sono entrambi sentimenti, l’uno da vita, l’atro nega la vita. Non è tanto l’amare o l’odiare, quanto chi ama e chi odia, e perchè si ama o perchè si odia. Spesso si ama tutto quello che ci è contro, per un puro desiderio del proibito o del non ricambiato, e si odia per lo stesso motivo. Cogli l’attimo dell’amore e fallo rivivere per sempre, quando sei triste e quando non lo sei, vedrai che l’odio se è presente prima o poi svanirà. Apri il portone dell’amore per chiunque e qualunque cosa, e la porticina dell’odio resterà chiusa alle tue spalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *