Puledro

Giovane, bello, pulito.
Spontaneo, esuberante
come un puledro galoppi
sul mio prato,
scompigli il mio letto,
sei un’ondata travolgente
di sesso e passione.

Ma ti prego fermati
un poco, non consumare
in fretta tutte le voglie,
restami accanto dolcemente,
prendimi le mani
stammi vicinissimo e,
piano piano,
respirami l’anima.

Si! Dammi il tempo
d’innamorarmi di te
per godere dei dubbi
dei tuoi silenzi, e dei tuoi sorrisi,
per sognarti e desiderarti
ed essere totalmente tua,
mio instancabile puledro.



8 Commenti per “Puledro

  1. Una bellissima poesia, sensuale, delicata e galoppante.
    L’Amore, qualsiasi secolo cavalchi ha sempre il profumo inconfondibile della vita, dell’energia. Conturbante e affascinante come il tuo “io.”
    Sandra

  2. Quando si è molto giovani si pensa che la passione sia tutto, poi l’ esperienza degli anni insegna che nel amore ci vuole molto più !!!!
    GRAZIE a te Sandra della tua gentile attenzione, e del commento, ti abbraccio con affetto a leggerci ancora, tua amica e ammiratrice.
    EMA

  3. “Tempo al tempo”, si dice…
    La gioventù è intemperante e spesso molte cose vanno fatte d’impeto.
    Col passare degli anni, ogni giorno porta consiglio, ma resta sempre il dubbio di ciò che è meglio: se l’impulso o la riflessione. In “amore” non vi sono particolari ricette…
    Ciao, Ema!

  4. É una poesia piena di passione, rivela però il desiderio di andare oltre: cioè la necessità di un vero sentimento che avvalori il desiderio carnale.
    Molto bella.
    Salutissimi… Carlo

  5. Puledro scalpitante, prorompente, vitale, eppure traspare la paura dell’abbandono; “respirami l’anima” sono per me le parole che meglio esprimono il senso di questa poesia annullarsi completamente nell’amore perché qualcosa rimanga dopo la passione che brucia e che potrebbe consumarsi troppo in fretta.

  6. È di moda il consumismo, che si rispecchia in tutta la nostra vita, anche nei rapporti d’amore, dove invece sarebbe necessario un approfondimento nel conoscerci bene, e quindi stimarci!!!!!
    Vedo che i miei lettori condividono questo mio pensiero, e ne sono contenta, vi abbraccio e saluto
    EMA

  7. Veramente molto carina, frizzante, simpatica nella descrizione della passione irrefrenabile ma anche romantica nel desiderio di scoprire un sentimento più profondo. Bravissima!!
    Un abbraccio

  8. Ringrazio in particolare NELLA e MARIELLA che hanno letto tra le righe della mia poesia, tutte le paure e le insicurezze che possono nascere da un rapporto di coppia, apparentemente appagante.
    Molto breve nell’analisi del pensiero umano, vi abbraccio con affetto e ammirazione
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *