Il vostro pagliaccio

Con il naso finto

il sorriso dipinto

una lacrima a goccia

in testa una boccia

 

la faccia incipriata

e la bocca sdentata

chissà se vi piaccio?

io sono un pagliaccio

 

tra luci e lustrini

in mezzo ai bambini

mi sento importante

un eroe e un brigante

 

ma ho buone intenzioni

e tra sherzi e canzoni

vi mando un messaggio

di gioia e di coraggio

 

io ho il naso finto

il sorriso dipinto

il cuore che grida

“hai vinto la sfida”

 

lo show è già finito

e io ormai ho capito

ora so che vi piaccio

sono il vostro pagliaccio

 

5 pensieri su “Il vostro pagliaccio”

  1. Ciao, vi è molto tristezza e questo per un clown è fallimento dello spettacolo, a meno che il Mondo non sia cambiato veramente del tutto. Con simpatia, Ciao…

  2. carina… il clown rappresenta un po’ noi dentro…. lascia un’impronta sempre nel cuore di tutti burberi o bambini e porta con sè un cassetto pieno di sogni anche se solo spesso si ritrova… ciao Rosanna

  3. I tuoi messaggi arrivano nel profondo dell’anima, espressi come sono (ed in questo sei grande!) con
    versi e parole semplici ma molto efficaci, con la grazia di chi rivolge teneramente a dei bimbi.
    Mi complimento con te e ti ammiro.
    Ciao, Ignazio

  4. Vedo adesso questa poesia.
    Carina, ritmica.
    I bambini potrebbero volentieri impararla a memoria.
    Ciao
    anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *