Abbracci

Punti, virgole e parentesi,

solitari riposi in culle di poesia.

Numeri…,

unica certezza di vita.

Se insieme potessero danzare,

magari in un incontro serale

in quell’abbraccio lontano dal giorno,

la terra forse,

smetterebbe di tremare

e l’uomo potrebbe tornare

anche a sognare.



8 Commenti per “Abbracci

  1. Complimenti Sandra, per questo tuo nuovo scritto.
    Molto bella la frase:
    “solitari riposi in culle di poesia”.
    Un saluto e 5 stelle.

  2. La vita è scandita da virgole, punti, parentesi.
    Tutti momenti essenziali per capire noi stessi, gli altri e ciò che ci succede e succede intorno a noi.
    La vita stessa è un abbraccio che ci avvolge sempre, anche quando non ce ne rendiamo conto.

  3. Bellissima poesia con una dolce proposta di armonia e di pace sulla terra, speriamo che l’uomo riesca a raccoglierla. GRAZIE!!!! Un saluto e un caro abbraccio, a rileggerci
    EMA

  4. Anche a me è piaciuto tanto il verso “solitari riposi in culle di poesia” che fa seguito a quei “punti, virgole e parentesi” che altro non sono che la scansione dei vari momenti della vita. Come nella scrittura, così anche nella vita, occorre mettere dei punti fermi per concludere il discorso e andare a capo; altre basta una sola virgola per fare una pausa e riprendere fiato, altre ancora a seconda dei casi occorre aprire e/o chiudere parentesi. L’unica certezza sono i numeri, cioè i vari accadimenti, che nella loro sequenza che non prevedono o ammettono deroghe. Come dice Anna, la vita è un abbraccio ed è bello che sia così.
    Un caro saluto ed un abbraccio a te, Sandra, insieme ad Anna, Ema e Lucia.
    A presto.
    Ciao, Lucia

  5. Eh si, questo è un sogno, un sogno grande reso possibile da queste parole uniche e meravigliose.
    Ti superi di continuo Poetessa! Un caro saluto da Nicolas Antares.

  6. x Nicolas

    Carissimo, fra poggi e buche si trova, a volte, l’asfalto e quando ciò avviene, ne va compreso il miracolo.
    A leggerci. Grazie con un abbraccio.
    Sandra

  7. X Lucia Bonanni
    Grazie, cara Lucia per il passaggio di lettura sempre presente. Sì, la vita è un abbraccio, a volte stretto fra spine, ma sempre con immenso profumo che ogni giorno si rinnova. Praticamente, un miracolo di vita.
    A leggerci.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *